Luglio 14, 2024
Paddock News 24
MotoMotoGP

MotoGP | GP Qatar – Bagnaia: “21 punti non sono tanti ma siamo in una condizione di vantaggio”

Francesco Bagnaia chiude il GP del Qatar in seconda posizione e allunga il distacco in classifica da Martin.

Bagnaia GP Qatar
credits: @ducaticorse

Francesco Bagnaia chiude il GP del Qatar in seconda posizione e porta il distacco in classifica nei confronti di Jorge Martin a +21 punti.

Nella Sprint Bagnaia era riuscito guadagnare un paio di posizioni nei primi giri, salvo poi perderle e terminare quinto. Oggi in gara è partito molto bene superando tutti i piloti davanti e ritrovandosi primo dopo la curva 1. Una volta conquistata la leadership, Bagnaia ha accumulato più di quattro decimi e mezzo su Marini, ma dal quinto giro Di Giannantonio ha superato il pilota della VR46 e ha raggiunto il numero 1 a dieci giri dalla fine, superandolo al diciannovesimo.


LEGGI ANCHE: MotoGP | GP Valencia – Anteprima e Orari TV


Le parole di Francesco Bagnaia dopo il GP del Qatar

“E’ stato veramente traumatico. Gli ultimi due giri sono stati brutti, non mi aspettavo di essere risucchiato cosi tanto dalla scia, come ho frenato sono stato preso dentro. Tra noi due ci passava forse una monetina, bisogna avere fortuna ogni tanto e l’abbiamo avuta. Davanti ho bloccato, quando ti trovi in scia perdi il carico dalle ali ed è una sensazione orribile.  Sono riuscito a mettere la moto di traverso per non avere tutto il carico davanti”. 

“Siamo stati bravi perchè potevamo farci influenzare dalla situazione ma tutto ha funzionato come doveva. Partire forte e andare subito primo è stato fondamentale. Il mio obiettivo oggi era vincere, ci ho provato ma quell’errore non me l’ha permesso. Di Giannantonio comunque è stato forte tutto il weekend”.

Cosa vuol dire avere 21 punti di distacco da Martin? “Non sono tanti ma siamo in una condizione di vantaggio, lui a Valencia va forte ma io ho vinto nel 2021. Le condizioni meteo saranno un’incognita e sarà una bella lotta”.

Articoli Correlati

MotoGP | Aprilia ha tre piloti pronti a sostituire Espargaro in caso di ritiro

Samuele Buccoliero

Moto3 | GP Italia – Sintesi Qualifiche: Alonso ingiocabile, è ancora in pole

Gioele Natoli

Superbike | Presentato il GYTR GRT Yamaha WorldSBK Team 2024

Riccardo Orsini

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.