Maggio 24, 2024
Paddock News 24
MotoMotoGP

MotoGP | Gresini fa chiarezza e dice no alla Yamaha

Nadia Padovani ammette che non c’è nessuna possibilità di vedere il team Gresini come team satellite della Yamaha

Il contratto tra la la Ducati e il team Gresini Racing scade alla fine del 2025 e si inizia a parlare di un futuro con la Yahama. Infatti, nonostante ci sia ancora la prossima stagione, da tempo hanno iniziato a circolare diverse voci sul team indaco chiaro.

Una di queste, diffusasi nel gran premio di Jerez, è la possibilità di diventare già nel 2025 team satellite proprio della Yamaha. Ciò sarebbe permesso da una clausola nel contratto del team di Faenza. La casa giapponese è alla ricerca disperata di un team secondario per poter raccogliere più dati possibili in pista, con la finalità di migliorare le performance, che da tempo non raggiungono le aspettative.

Gresini
Fonte: @nadiapadovani su Instagram

Nadia Padovani, che guida il team del defunto marito, ha però già confutato le voci su un possibile avvicinamento al team giapponese. In un’intervista al giornale spagnolo Marca ha risposto con un secco “No, nessuna“, alla domanda se ci fosse qualche possibilità di vedere il team Gresini come squadra satellite della Yamaha nel 2025.


Leggi anche: F1 | Nuova sfida per Xavi Marcos in Ferrari: il race engineer lascia Leclerc per nuovi progetti


Le è stato chiesto anche cosa accadrà riguardo i fratelli Marquez, che hanno il contratto in scadenza alla fine di quest’anno, con Marc che vorrebbe andare a gareggiare in un team ufficiale. Nadia ha fatto sapere che le piacerebbe moltissimo tenere il pluricampione anche dopo la fine della stagione, ma la decisione naturalmente spetta allo stesso spagnolo. Afferma che Marc ha già un piano che loro non conoscono.

La CEO del team italiano racconta che Marc Marquez ha ritrovato il sorriso in Ducati e che il podio conquistato a Jerez è stato festeggiato come una vittoria: “È stata una bella festa. Era da un po’ che inseguivamo questo podio nella gara lunga, nella Sprint l’avevamo ottenuto ad Austin il che era già positivo ma speravamo in un risultato anche alla domenica. Dopo alcuni momenti difficili siamo riusciti a salire sul podio. Per Marc, per la squadra e per tutti è stato un momento fantastico”.


Seguici sui social: Telegram – TikTok – Instagram – Facebook – Twitter


Fonte immagine di copertina: @nadiapadovani su Instagram

Articoli Correlati

MotoGP | Inizia il valzer del mercato piloti: in Yamaha fuori Morbidelli e dentro Rins per il 2024

Riccardo Orsini

MotoGP | Sprint GP Spagna – Acosta: “Stiamo arrivando”

Samuele Buccoliero

MotoGP | GP Valencia – Sprint: Martin vince e prolunga la battaglia per il titolo sino a domani

Mattia Lisa

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.