Giugno 18, 2024
Paddock News 24
MotoMotoGPPN24

MotoGP | Quartararo su Yamaha: “Sensazioni positive ma ci vuole tempo”

Fabio Quartararo positivo sui nuovi acquisti del team Yamaha. Ma ci vuole tempo per tornare al vertice e il team giapponese potrebbe aver trovato il modo per riguadagnare la fiducia del pilota francese.

Fabio Quartararo si dice positivo per quanto riguarda i nuovi acquisti del team Yamaha in vista della nuova stagione di MotoGP. Nonostante gli ancora pessimi risultati dopo la due giorni di test in Qatar, i nuovi acquisti del team potrebbero portare Quartararo a fidarsi ancora del progetto MotoGP della casa giapponese.

MotoGP Quartararo Yamaha
Fabio Quartararo ha sensazioni positive sulla Yamaha 2024 @Monster Energy Yamaha MotoGP

Si tratta dell’ingegnere italiano Max Bartolini, ex braccio destro di Gigi Dall’Igna in Ducati, e dell’ingegnere aerodinamico Marco Nicotra, sempre proveniente dal team italiano che è ora a capo del dipartimento aerodinamico del team giapponese. Acquisti che fanno parte di un progetto per ritornare a vincere nella categoria regina delle due ruote.

Durante le due giornate di test in Qatar, la M1 sembra aver trovato più velocità di punta ma il punto debole della moto rimane la qualifica e il time attack. Il poco grip al posteriore, quindi, resta il problema principale della M1 che condizionerà anche la stagione 2024.


Leggi anche: MotoGP | GP Qatar 2024 – Anteprima e orari TV Sky e TV8 del GP di Losail


“Mi piace molto il suo modo di lavorare e questo mi rende motivato a mia volta per continuare in questa direzione” ha affermato il pilota francese in riferimento all’ingegnere Bartolini. “Ma ci vuole tempo per capire la moto e Max è entrato da poco nel team”.

Abbiamo tutti bisogno di tempo ma ci arriveremo. Al primo meeting l’ho anche messo in difficoltà perché continuavo a fare domande su domande, e mi piace che sia una persona molto tranquilla e lo trasmette” ha aggiunto Quartararo. “In fondo è una sfida anche per lui, passare da un team che ha vinto per tre stagioni consecutive a uno che non ha conquistato neanche una vittoria nell’ultimo anno. È una sfida per lui e per noi”.


Seguici sui social: TelegramTikTokInstagramFacebookTwitter


Articoli Correlati

MotoGP | GP Spagna – Prove libere 2: Aleix Espargaro al top, in una sessione infuocata negli ultimi minuti

Matteo Balboni

MotoGP | Marquez sul rapporto con Dall’Igna: “È grazie a lui se sono in Ducati”

Sara Bonaduce

F1 | GP Monaco – Anteprima Ferrari, Leclerc: “Una parola per descrivere Montecarlo? Adrenalina”

Federico Palmioli

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.