Luglio 22, 2024
Paddock News 24
MotoMotoGPPN24

MotoGP | Sprint GP Germania – Bagnaia: “Oggi sono stati più bravi”

Francesco Bagnaia ha terminato la Gara Sprint in terza posizione dietro Jorge Martin e Miguel Oliveira.

La Gara Sprint del GP di Germania si è conclusa con un terzo posto per il campione del mondo Francesco Bagnaia dietro al rivale per il titolo Jorge Martin e Miguel Oliveira su una sorprendente Aprilia Trackhouse.

terzo Bagnaia GP Germania
Francesco Bagnaia conclude la gara sprint al terzo posto
@pecco63

Leggi anche: Moto2 | GP Germania – Sintesi Qualifiche: Sorpresa Vietti. Pole position e record della pista per il piemontese


Dopo una qualifica che lo ha visto partire dalla quinta piazzola della griglia, il campione del mondo Francesco Bagnaia ha terminato la Gara Sprint del GP di Germania in terza posizione. Nonostante le difficoltà avute in particolare all’anteriore, è riuscito a resistere all’avanzata del compagno di squadra arrivato alle sue spalle alla bandiera a scacchi.

Le dichiarazioni di Francesco Bagnaia a Sky Italia

“Siamo partiti molto bene. Appena ho visto che Oliveira provava a passare Martin ho capito che sarebbero andati lunghi. Quindi mi sono preparato per tagliare all’interno. La strategia era perfetta e stavo anche facendo un bel lavoro ma purtroppo ho deciso di gestire troppo la gomma dietro per arrivare alla fine con più gomma. Ma secondo me Jorge lo ha capito e l’ha sfruttata subito per passarmi”. 

“È stato un po’ un peccato non sfruttarla di più, tanto una volta che passano un po’ di giri le gomme calano per tutti. E non importa se l’hai gestita perché se hai uno davanti fai fatica a superarlo proprio per la pressione della gomma davanti” ha detto ai microfoni di Sky Italia.

“Una volta che mi hanno superato tutti e due ho fatto il possibile per riprenderli ma la gomma era veramente difficile da gestire”.

“Non è una gran pista, è molto stretta e non riesci a sfruttarne le potenzialità. Le gomme non si scaldano ed è complicata. Però devo dire che anche qui abbiamo fatto un ottimo lavoro: stamattina andavamo forte e ho perso la pole per una bandiera gialla.

Abbiamo avuto diversi problemi in qualifica. Quindi diciamo che non è stata una giornata dove tutto è filato liscio. È filato tutto talmente liscio ad Assen che qui qualcosina doveva succedere. Ma in ogni caso sono semplicemente stati più bravi oggi. Più di cosi era difficile” ha affermato Bagnaia.

“Lo step che abbiamo fatto oggi con la moto è stato abbastanza grosso e domani andremo ancora di più in questa direzione. Domani le condizioni cambieranno ancora perciò è difficile. Domani non penso sarà un problema la temperatura perché ci saranno dieci gradi in meno. Potrebbe essere un po’ più gestibile ma c’è da fare un lavoro congiunto”.


Rimani sempre aggiornato sulla MotoGP e sui motori entrando nel canale Telegram specifico.

Seguici sui social: TelegramTikTokInstagramFacebookTwitter


Crediti immagine di copertina: @pecco63

Articoli Correlati

WEC | Le classifiche dopo la 6 Ore di Monza [5/7]

Antonio Etienne Villa

F1 | È già finita per De Vries? Lawson potrebbe sostituirlo già in questa stagione

Federico Palmioli

F1 | GP Canada – Sainz al termine della gara: “Ottimo il passo gara, ma soprattutto la strategia”

Luigi Belfiore

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.