Maggio 22, 2024
Paddock News 24
IntervistaMotoMotoGPPN24

Meda: “Marquez resterà in Ducati, molto probabilmente su quella rossa…”

Guido Meda riprende la vicenda scaturita dall’incidente tra Bagnaia e Marquez, parlando anche del futuro di quest’ultimo

Lo scambio di opinioni riguardante l’incidente avvenuto tra Bagnaia e Marquez a Portimao sembra non avere fine ed è stato l’argomento principale di queste tre settimane di stop prima del GP delle Americhe.

Anche Guido Meda, conduttore televisivo e telecronista di Sky ha dato la sua opinione, parlando anche del futuro di Marquez che potrebbe rivelare grandi sorprese.

meda marquez ducati
Futuro in Ducati per Marquez? Le parole di Meda – Credit: Sports Auto Moto

Futuro in Ducati ufficiale per Marc Marquez?

“L’incidente in Portogallo tra Pecco e Marc non avrà ripercussioni durature, piuttosto rende entrambi consapevoli che devono confrontarsi con un rivale da temere”, ha così esordito Meda ai microfoni di Motosprint, alla domanda riguardante i possibili effetti relativi all’incidente tra i due piloti sopracitati.

“Bagnaia ha capito che Marquez è ancora un avversario tosto nel combattimento ravvicinato ed allo stesso tempo Marc ha saputo misurare Pecco ed ha capito che non è uno che si arrende facilmente. Sono due ragazzi maturi, quanto successo aggiunge ulteriore fascino al campionato ma dubito che degeneri in episodi scorretti”.

Dunque secondo il telecronista questo piccolo incidente di percorso non ha fatto altro che far comprendere ai due piloti la forza dell’altro e non ci sarà nessuna degenerazione futura in seguito a questo episodio.


Leggi anche: UFFICIALE: Liberty Media annuncia l’acquisizione della MotoGP


“Secondo me Marc non andrà né in Honda né in KTM e resterà su una Ducati, che molto probabilmente sarà quella rossa. L’idea di costruire un Dream Team deve stimolare molto uno sportivo come Gigi Dall’Igna”.

Meda lancia un’ipotesi molto interessante e che fino a questo momento non avevamo considerato, visto che consideravamo il passaggio di Martin in Ducati Factory come la mossa più logica, soprattutto dopo l’assunzione di Aldeguer, che ci aspettavamo potesse sostituire proprio il vice-campione del mondo 2023.

La situazione per quanto riguarda il mercato piloti 2025 potrebbe dunque scoppiare da un momento all’altro, visto che se Marquez fosse promosso nel team Ducati ufficiale, Martin in scadenza alla fine di quest’anno potrebbe anche decidere di guardare altrove, dove probabilmente starà già guardando Bastianini, che potrebbe invece approdare in direzione Noale, casa di Aprilia.

Credit copertina: Eurosport


Seguici sui social: TelegramTikTokInstagramFacebookTwitter


 

 

 

 

Articoli Correlati

MotoE | GP Catalogna – Gara1: Mantovani trionfa all’ultimo su Casadei. Torres butta via la vittoria all’ultimo giro

Mattia Lisa

F1 | GP Austin – Norris a 1 decimo dalla pole: “Non ho fatto tanti errori come lo scorso weekend”

Francesco Ghiloni

F1 | E se Alonso restasse in Aston Martin? Ecco le parole che allontanano Mercedes

Simona Puleo

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.