Maggio 24, 2024
Paddock News 24
MotoGP

MotoGP | Gasgas presenta il team per il suo esordio nel Motomondiale 2023

Tolti i veli anche per il penultimo team che mancava all’appello. Il team Tech3 Gasgas ha presentato la nuova moto e la nuova livrea del  2023. Il team si candida a entrare in top ten grazie all’esperienza di Pol Espargaro. Lo spagnolo sarà affiancato dal Campione del mondo 2022 di Moto2 Augusto Fernandez.

GasGas 2023
Credit: Twitter

Anche il penultimo team del Mondiale MotoGP 2023 ha tolto i veli alla propria moto, con Tech3 Gasgas che ha lasciato il testimone al solo VR46 che presenterà la (confermata) coppia di piloti e la livrea lunedì 6 marzo.

Per il team Tech3 è il terzo cambiamento in pochi anni dopo l’addio a Yamaha, il passaggio a KTM e, ora, il rebranding GasGas. Se guardiamo a livree, è addirittura il quarto cambiamento dopo quella Monster Energy,  quella full orange, quella Red Bull Cola e, adesso, la full red del marchio spagnolo.

Per Pol Espargaro è il ritorno nel team che, con fornitura Yamaha, lo aveva lanciato nove anni fa. Il rientro del figliol prodigo sia per Tech3, sia per KTM è un grande valore aggiunto per la casa austriaca che pu contare su un pilota esperto in più

Va ricordato che, come già avviene nelle due classi minori a propulsione termica, il marchio GasGas va a rimarchiare le moto KTM (o Kalex tramite l’accordo con la casa austriaca in Moto2) del team Aspar o, in questo caso, della squadra di Hervè Poncharal.

La moto, come già accennato, adotta la livrea GasGas con la quasi totalità della moto dipinta di rosso. A parte il marchio del costruttore e del team, l’unico sponsor presente è quello di ELF che fornirà i carburanti al team transalpino.

Le parole dei piloti

motogp.com

Pol Espargaro:  “Mi sento come se stessi tornando alle mie radici. Con Tech3 e il nuovo marchio abbiamo abbiamo inaugurato un nuovo rapporto che è amichevole e legato a una realtà che ha grandi lavoratori. Quindi credo che se lottiamo e ci uniamo come squadra saremo competitivi. Penso che il potenziale sia alto su questa moto. Sicuramente abbiamo molto lavoro da fare perché il livello in MotoGP è altissimo, ma penso anche che possiamo raggiungerlo. A Valencia per il primo test ho sentito che lo stile di guida della moto combacia con il mio.- Questo fattore mi ha fatto sentire bene! La moto è quasi pronta per lottare per qualcosa di veramente eccezionale quest’anno”.

motogp.com

Augusto Fernandez: “Il mio passaggio in MotoGP sta iniziando bene con la fiducia di essere Campione del mondo. Però, onestamente, non so cosa aspettarmi in termini di posizioni. Non vedo l’ora di essere presto competitivo e di provare a lottare con il mio compagno di squadra. Penso di affrontare l’anno più importante della mia carriera, ma so che devo essere paziente. Sto scoprendo tutto ciò che significa essere un pilota MotoGP. È bello vedere quante persone hai dietro di te e non solo la tua squadra; tutta la fabbrica che aspetta te e i tuoi risultati. Il Portogallo arriverà presto e non vedo l’ora di fare il mio esordio nella classe regina del Motomondiale.”

Leggi anche:

Superbike | UFFICIALE: Imola torna in calendario per il 2023

Le parole di Hervè Poncharal: “Sono stato in MotoGP per un bel po’ e ho vissuto parecchie stagioni e l’inizio di una nuova stagione è sempre un momento molto emozionante. Farlo con GASGAS nel 2023 significa molto per me perché seguo questo brand da quando è nato nel settore delle trial. Pneso sempre che esperienza e gioventù siano un buon mix. Sono abbastanza sicuro che Pol sia felice di essere tornato, e avere Augusto con noi è qualcosa di molto emozionante perché è sempre perfetto ricevere il pilota esordiente come campione del mondo Moto2. Sono molto felice, molto orgoglioso e non vediamo l’ora di vivere emozioni positive. Emozioni rosse!” 


Rimani sempre aggiornato sulla MotoGP e sui motori entrando nel canale Telegram specifico.

Seguici sui social: TelegramTikTokInstagramFacebookTwitter

Lascia un commento sotto questo articolo per interagire con gli altri appassionati e diventare il lettore più attivo. Presto novità!


Articoli Correlati

MotoGP | GP Qatar – Sintesi FP1: Martin davanti a tutti, difficoltà per Bagnaia

Simone Dicanosa

MotoGP | Marc Marquez critico: “Sembriamo la F1”

Maria Rosaria D.

MotoGP | GP Qatar – Gara Sprint: Martin vince e dimezza il distacco su Bagnaia

Samuele Buccoliero

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.