Maggio 22, 2024
Paddock News 24
MotoMotoGPPN24

MotoGP | GP Americhe 2024, RISULTATI FP2: Martin e Vinales alieni!

Terminate le FP2 del GP delle Americhe, con due protagonisti assoluti: Jorge Martin e Maverick Vinales; ecco i risultati della sessione!

In testa alle FP2 c’è un grande Martin, seguito a poco meno di un decimo da un ottimo Vinales, che ha confermato le prestazioni delle prime prove libere. In terza posizione, a tre decimi, troviamo Marc Marquez, seguito da Bagnaia ed Acosta, unico pilota della famiglia KTM a qualificarsi direttamente in Q2. Grande anche Morbidelli, che ha concluso in settima posizione, mentre buio pesto per Yamaha ed Honda.

 

fp2 gp americhe risultati
Martin e la sua Pramac sul circuito del Texas – Credit: Pramac Racing

GP Americhe 2024 – La cronaca in diretta delle FP2

    La FP1 si sono concluse con Maverick Vinales in prima posizione. Il pilota di casa Aprilia si è mostrato veramente a suo agio sul circuito di Austin, contrariamente al compagno di squadra, Espargaro, che ha concluso la sessione in diciannovesima posizione ad un secondo e mezzo circa dal compagno di squadra.

    Jorge Martin e Pedro Acosta hanno terminato rispettivamente in seconda e terza posizione, mentre dietro di loro un grandissimo Enea Bastianini, che ha fatto segnare il suo miglior tempo con gomma usata rispetto ai piloti che hanno concluso davanti.


    Leggi anche: MotoGP | Espargaro verso il ritiro? “Non ho ancora deciso”


    Si è timidamente rivisto anche Franco Morbidelli dopo le difficoltà di inizio stagione dovute ad un infortunio pre-stagionale che ne ha compromesso la condizione e la comprensione della sua nuova Ducati, visto che non ha potuto partecipare ai test della Malesia e del Qatar.

    A sprazzi abbiamo visto anche Marco Bezzecchi, in difficoltà da inizio stagione con la sua Desmosedici GP-23, ma è una questione di tempo e di fiducia prima che il pilota di Pertamina VR46 torni avanti.

    Decima posizione invece per il campione del mondo in carica, Pecco Bagnaia, che ci ha sempre abituato ad una partenza “lenta” per poi farsi trovare pronto nel momento che conta.

    Credit copertina: tramite X


    Seguici sui social: TelegramTikTokInstagramFacebookTwitter


     

     

     

      Articoli Correlati

      Formula E | Berlino E-Prix – Mortara e la difficoltà con le Gen 3: “È difficile trovare il limite quando non hai la piena fiducia nella vettura”

      Alessandro P

      Formula E | Misano E-Prix – Wehrlein, vincitore critico: “In gare come queste, le qualifiche contano poco, tanto regna la confusione”

      Lorenzo P

      MotoGP | Sepang, Bagnaia on fire: “Mi sento alla grande con la moto”

      Sara Bonaduce

      Lascia un commento

      * By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.