Maggio 19, 2024
Paddock News 24
MotoMotoGP

MotoGP | GP Americhe – Pedro Acosta: “La miglior gara della mia carriera”

Pedro Acosta conclude il Gran Premio delle Americhe con un ottimo secondo posto alle spalle di Maverick Viñales.

MotoGP Pedro Acosta
Credit: Pedro Acosta su X

Secondo podio consecutivo nella gara della domenica per il rookie della MotoGP Pedro Acosta. Partito dalla seconda posizione, grazie ad una eccellente partenza si porta subito davanti a tutti. Il pilota spagnolo della KTM riesce a mantenere la testa della corsa per vari giri respingendo vari attacchi da parte di Jorge Martin per poi cedere il passo proprio a lui. Dopo il sorpasso subito, Acosta perde un po’ di terreno dal leader per poi recuperare nuovamente. Acosta riesce nuovamente a riportarsi in testa alla corsa ed ha lottato con Marc Marquez per la prima posizione. Dopo la caduta di Marc Marquez, Acosta si è trovato nuovamente leader della gara ed è rimasto in prima posizione fino a quando Maverick Viñales lo ha superato. Pedro Acosta ha tagliato il traguardo in seconda posizione portando a casa 20 punti importanti per il campionato. In MotoGP Pedro Acosta è il pilota più giovane a conquistare due podi consecutivi.

Le parole di Acosta

“Al di là del risultato è stata una gara incredibile. Mi sono divertito tantissimo a superare gli avversari ed è stato bellissimo battagliare con loro, è stato fantastico. Prima di ieri sapevo che era rischioso fare queste battaglie con tutti gli avversari, ma anche la scelta della gomma è stato un segnale che non avevamo nulla da perdere. Sono contento che alla fine abbia pagato”.

“Al di là del risultato, è stata una gara incredibile. Mi sono divertito molto a lottare con questi grandi piloti. Sapevo che sarebbe stato rischio rimanere davanti, ma non avevo nulla da perdere e ho dato tutto quello che avevo. Per questo sono molto soddisfatto e credo sia stata la miglior gara della mia carriera”.

“Ho tratto giovamento da quanto fatto ieri nella sprint race, dove ho fatto un disastro con la gomma dietro. La decisione di girare con la gomma media era obbligata e fortunatamente ho ottenuto un grande risultato grazie al lavoro della squadra. Io riferimento della KTM – GasGas? Lavoriamo tutti al 100% e i dati che mi arrivano da Binder e Miller mi danno una grande mano”.


Rimani sempre aggiornato sulla MotoGP e sui motori entrando nel canale Telegram specifico.

Seguici sui social: TelegramTikTokInstagramFacebookTwitter


Articoli Correlati

MotoGP | Miller: “Le Sprint mi danno fastidio? Finchè mi pagano…”

Simone Dicanosa

Superbike | Andrea Dosoli a tutto fuoco su Razgatlioglu e sul futuro della categoria

Riccardo Orsini

MotoGP | GP Qatar – Sintesi FP1: Martin davanti a tutti, difficoltà per Bagnaia

Simone Dicanosa

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.