Luglio 15, 2024
Paddock News 24
JapaneseGPMotoMotoGPPN24

MotoGP | GP Giappone – Martin domina la sprint e la vetta della classifica è sempre più vicina

Jorge Martin ha condotto la Sprint del GP del Giappone di MotoGP dall’inizio alla fine e si avvicina ulteriormente a Bagnaia in classifica. Il campione del mondo è giunto terzo, in mezzo ai due c’è la KTM del solito Brad Binder.

Scattato dalla pole, lo spagnolo ha avuto un ottimo spunto al via e ha imposto subito un ritmo forsennato alla gara, quasi inaspettato. Jorge ha infatti fatto segnare il giro veloce in 1:44.0 e ha poi proseguito costantemente sul passo del 44 basso. Solo Brad Binder è riuscito a tenergli testa. Il sudafricano della KTM ha infatti concluso in seconda piazza, staccato di meno di un secondo e mezzo.

Chi invece dopo le prove si aspettava Bagnaia e Bezzecchi a lottare per la vittoria è rimasto deluso. Il campione del mondo, partito secondo, è stato sverniciato da entrambe le KTM al via ed è rimasto bloccato alle spalle di Jack Miller praticamente per tutta la gara. Pecco ne aveva nettamente di più dell’ex compagno di squadra, ma l’australiano era in possesso di una grande staccata che gli ha permesso di difendersi egregiamente.

Poi, a 3 giri dal termine, Miller è arrivato lungo in fondo al rettilineo, Bagnaia non si è fatto pregare e si è infilato, andandosi a prendere il gradino più basso del podio. Dalla sua gara, però, ci si aspettava sicuramente di più. Soltanto domani vedremo se la sprint gli sarà stata utile per mettere a posto la moto in vista della gara lunga.

Alla fine, comunque, il leader del campionato ha perso altri 5 punti dal rivale Martin: Pecco conduce la sempre la classifica, ma il vantaggio sul centauro del team Pramac si è ridotto a soli 8 punti.


Leggi anche: MotoGP | GP Giappone, Qualifiche – Uno straordinario Martin conquista pole e record della pista, ma Bagnaia e Bezzecchi sono lì


Ancor più complicata è stata la gara di Marco Bezzecchi. Il pilota del team VR46, nelle prime battute della gara, è subito scivolato in settima posizione. Nella sua rimonta, ha superato subito Zarco, ma è poi arrivato lungo nel tentativo di sorpassare Marc Marquez, crollando così all’ottavo posto. Il riminese ha tagliato il traguardo in sesta posizione, approfittando del ritiro di Aleix Espargarò e riuscendo alla fine ad avere la meglio su un Marquez in netto calo nella fase finale della gara.

Per Bezzecchi vale però lo stesso discorso di Bagnaia. Entrambi avevano messo in mostra un ottimo passo durante le prove del venerdì e del sabato mattina. Passo che però non si è visto nella sprint e dovranno trovare qualcosa, coadiuvati dai rispettivi ingegneri, per lottare con Martin in gara.

Completano la zona punti Fabio di Giannantonio, che finalmente ha trovato un buon feeling con la Demosedici, e Maverick Vinales, rispettivamente ottavo e nono.

Il weekend di casa fa invece rima con Caporetto per la Yamaha. Il migliore della casa di Iwata è stato Fabio Quartararo, 15° e staccato di quasi 20 secondi dalla vetta, seguito a ruota dal compagno di box Franco Morbidelli.

MotoGP | GP Giappone, Classifica Sprint

Motogp risultati gara sprint gp giappone sintesi classifica motegi
Credits: mototiming.live

[Credits immagine di copertina: autosport web]


Rimani sempre aggiornato sulla MotoGP e sui motori entrando nel canale Telegram specifico.

Seguici sui social: TelegramTikTokInstagramFacebookTwitter


Articoli Correlati

F1 | GP Bahrain – Super Carlos Sainz eletto Driver of the day: “Su altri circuiti ce la possiamo giocare con Max”

Simona Puleo

F1 | Horner rivela ciò che serve a Perez per rimanere in Red Bull nel 2025

Sara Bonaduce

F1 | Ryanair offre il viaggio di ritorno a Madrid per Sainz – VIDEO

Alessia Malacalza

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.