Maggio 21, 2024
Paddock News 24
MotoMotoGP

MotoGP | GP Portogallo – Marquez: “Comportarsi così è inutile se non lotti per la vittoria”

Il GP del Portogallo per Marc Marquez e Francesco Bagnaia finisce a tre giri dalla fine a causa di un contatto. Per la direzione gara si è trattato di un incidente di gara e non ci saranno penalità.

GP Portogallo Marquez
Credit: motogp.com

Per Francesco Bagnaia e Marc Marquez il Gran Premio del Portogallo finisce nel peggiore dei modi. A seguito di un contatto, i due alfieri della Ducati concludono la gara con zero punti. L’incidente è avvenuto in curva 5 quando mancavano tre giri alla conclusione del Gran Premio. Lo spagnolo del Team Gresini ha tentato di prendere l’interno di Bagnaia in staccata di curva 5. La manovra lo ha portato ad allargare la traiettoria di uscita, concedendo al campione della Ducati l’opportunità di replicare al sorpasso. Tuttavia il rientro in pista di Marquez ha causato un incrocio di traiettorie portando al contatto e alla successiva caduta dei due piloti. Dopo la caduta Bagnaia ritorna ai box mentre Marquez conclude la gara in sedicesima posizione.

Al termine della gara la direzione gara ha parlato con entrambi i piloti per chiarire la dinamica dell’incidente ed eventuali responsabilità. Dopo che è stata valutata la situazione, la direzione gara è giunta alla conclusione che si è trattato di un incidente di gara e non ci saranno sanzioni in vista del Gran Premio delle Americhe.

Le parole di Francesco Bagnaia in merito all’incidente

“Non ci saranno conseguenze, mi aspettavo questo. In questa situazione si poteva fare ben poco. È giusto questo, ci mancava solo che io avessi preso la penalità. Marc ha provato a superarmi, è andato lungo, ha chiuso la sua traiettoria e ci siamo toccati”.

“Siamo andati insieme in direzione gara perché siamo due piloti diversi e ognuno ha il proprio punto di vista. Entrambi però eravamo d’accordo sul fatto che non ci fossero sanzioni”.

“Nei tornantini è sempre difficile, io non vedevo lui e per Marc non c’è stato il tempo per rialzare la moto. Era complicato evitarla, ma la botta che ho ricevuto mi ha fatto chiudere l’anteriore e non potevo fare nulla. Dal mio punto di vista non ho fatto nulla di rischioso”.

Le parole di Marc Marquez sul contatto con Bagnaia

“È stato un incidente di gara, la cosa peggiore per entrambi è che non abbiamo portato a casa punti. Pecco era in difficoltà e se non lo avessi superato in quella curva, lo avrei fatto nel giro successivo. Ho provato ad incrociare e ci siamo toccati e io dall’esterno non potevo fare molto. Non ci sarà nessuna penalità per nessuno, ma Pecco in quel momento è stato troppo ottimista”.

“Come ho detto in direzione gara, è stato un episodio al limite. Io comunque resto convinto che Pecco abbia sbagliato. Stavamo lottando per la quinta posizione e lui si è rivelato un po’ troppo ottimista e aggressivo. Comportarsi così è inutile se non stai lottando per la vittoria”.


Rimani sempre aggiornato sulla MotoGP e sui motori entrando nel canale Telegram specifico.

Seguici sui social: TelegramTikTokInstagramFacebookTwitter


Articoli Correlati

Superbike | GP Olanda 2023 – Orari TV ed anteprima [SKY & TV8]

Riccardo Orsini

Superbike | La livrea del team Honda HRC per il 2024 – FOTO

Riccardo Orsini

MotoGP | Il punto infortuni dopo il GP di Argentina

Matteo Balboni

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.