Maggio 24, 2024
Paddock News 24
MotoMotoGPQatarGP

MotoGP | GP Qatar – I risultati delle FP1, con un super Martin – LIVE

Riparte ufficialmente la stagione di MotoGP. Ecco i risultati delle FP1; troviamo un super Martin con un Bagnaia in difficoltà.

Finalmente dopo un lungo inverno l’attesa è giunta al termine: la stagione di MotoGP riparte e quest’anno ci sarà sicuramente da divertirsi. Vi accompagneremo in questo lungo e piacevole viaggio, infatti potrete seguire con noi tutto il Motomondiale senza perdervi nulla, siete pronti?

risultati fp1 motogp qatar
I risultati delle FP1 del GP del Qatar di MotoGP – Credit: La Gazzetta dello Sport

MotoGP, GP Qatar – I risultati delle FP1

    Termina ufficialmente la prima sessione di prove libere, dove la sorpresa è stata Pedro Acosta, mostratosi subito a suo agio con la sua GasGas.

    Martin ha concluso la sessione in prima posizione, mentre invece più difficoltà per Bagnaia, che ha lamentato problemi al posteriore della sua moto. Il campione del mondo in carica ha concluso la sessione in tredicesima posizione anche se non c’è da preoccuparsi.

    Anche KTM ed Aprilia si sono dimostrate veramente competitive in questa prima prova libera, così come Marc Marquez, che man mano sta trovando il feeling con la sua Ducati.

    Sembrano sempre in difficoltà Honda e Yamaha, ma attendiamo di vedere le prossime sessioni per avere ulteriori conferme.


    Leggi anche: MotoGP | Monster Energy Yamaha MotoGP sulla via della rinascita


    Quest’anno ricordiamo che vedremo molte novità importanti. La prima è sicuramente l’arrivo di Marc Marquez in Gresini.

    Infatti il campione spagnolo dopo una vita ha deciso di lasciare Honda per cercare una moto competitiva e magari vincere quel titolo che gli permetterebbe di raggiungere il rivale di una vita: Valentino Rossi.

    Il favorito non può che essere uno solo, Francesco “Pecco” Bagnaia, vincitore dei due ultimi titoli mondiali ed autore di una vera impresa nel 2023 dopo il grave infortunio rimediato al GP di Barcellona e pronto nel 2024 a riprendere in mano le redini del gioco.

    L’altro contendente assolutamente da non sottovalutare è sicuramente Jorge Martin, diretto rivale di Bagnaia la stagione scorsa e rimasto in gioco per il titolo fino all’ultima gara disputata a Valencia.

    Un’altra palpabile sorpresa per il 2024 non può che essere il “rookie maravilla”, Pedro Acosta, vincitore dell’ultimo campionato di Moto2 e che ha sorpreso tutti nel corso dei test pre-stagionali, dove ha dimostrato  di saper guidare con maestria anche una MotoGP.

    Ci si aspetta un passo avanti anche da chi ha scritto negli anni la storia di questo sport, Honda e Yamaha, case giapponesi che da 2-3 stagioni sono in difficoltà e non riescono a risalire la china.

    Senza dimenticare anche i possibili outsider, KTM ed Aprilia, due team che stanno dimostrando di crescere molto nel corso del tempo e che certamente non deluderanno le aspettative.

    Credit copertina: Press


    Seguici sui social: TelegramTikTokInstagramFacebookTwitter


     

      Articoli Correlati

      Superbike | Test Barcellona: Ducati ancora davanti ma Honda, Kawasaki e Yamaha si avvicinano

      Riccardo Orsini

      F1 | GP Qatar 2023 – Anteprima e orari TV Sky, Now e TV8

      Francesca Anna T

      MotoGP | GP Americhe – Viñales conquista la vittoria e fa la storia della categoria

      Camilla L.

      Lascia un commento

      * By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.