Maggio 24, 2024
Paddock News 24
IntervistaMotoMotoGPPN24

MotoGP | KTM ci prova con Marquez per il 2025, coppia da sogno con Acosta!

KTM proverà ad accaparrarsi Marc Marquez nel 2025, per formare una coppia da sogno con la sorpresa Pedro Acosta

Quest’anno Marc Marquez, dopo tanti anni e dopo aver scritto la storia con Honda, si è trasferito nel team Gresini per avere in dotazioni una moto Ducati che da alcuni anni risulta essere senza ombra di dubbio la migliore del lotto per tentare nuovamente l’assalto al titolo mondiale.

Il fuoriclasse spagnolo però, ha siglato un contratto dalla durata di un solo anno e dunque KTM proverà a prendere l’otto volte campione per formare una coppia da sogno con “Pedrito” Acosta, secondo le parole di un ex-pilota plurititolato.

marquez acosta ktm
Marc Marquez e Pedro Acosta insieme nel 2025? – Credit: Golden and Goose

Jorge Lorenzo: “KTM? Marquez ed Acosta…”

“Sarei sorpreso se KTM non provasse a formare un dream team con Acosta. Sportivamente parlando sarebbe fantastico anche se ciò significasse trasferire Binder alla GASGAS, ma sei hai un’occasione del genere…”

Il tre volte campione MotoGP dunque è convinto che KTM proverà l’assalto a Marquez, anche a costo di retrocedere Binder che in questo inizio di stagione sta brillando ed è secondo in classifica dietro solamente a Jorge Martin.

“L’inizio mi è piaciuto, ci sono cose che sono cambiate ed altre meno. Se per Martin e Bagnaia i livelli erano simili, Marquez è arrivato con la Ducati, mentre Acosta è arrivato con la GASGAS, due che possono spostare un po’ gli equilibri”.


Leggi anche: MotoGP | GP Americhe 2024 – Anteprima ed orari TV Sky e TV8


“Pedro appartiene alla nostra categoria, mi ricorda molto gli esordi di Valentino Rossi negli anni 2000, oppure i miei o quelli di Pedrosa, Stoner o Marquez. Eravamo sin da subito molto rapidi, volevamo mostrare tutto anche senza avere la situazione completamente sotto controllo”.

Anche Lorenzo è rimasto stupito dall’esordio di Acosta nella categoria regina e lo dimostra il paragone con i piloti più importanti della storia di questo sport e che ne hanno riscritto la storia a suon di duelli e vittorie.

L’ex-pilota ha parlato anche dell’incidente tra Bagnaia e Marquez: “Secondo me in Portogallo, Pecco ha visto che Martin stava vincendo, che Bastianini andava forte e che Acosta, un debuttante, lo aveva superato e dunque non ha controllato bene le sue emozioni, prendendo una decisione rischiosa”.

Lorenzo ha concluso l’intervista a Marca dicendo che il favorito per il titolo secondo lui, anche se è molto presto, può essere Martin, che come velocità pura è un po’ più avanti rispetto gli altri e se migliorerà l’aspetto mentale potrà fare la differenza.

Credit copertina: GPOne.com


Seguici sui social: TelegramTikTokInstagramFacebookTwitter


Articoli Correlati

F1 | GP Giappone – Corsa contro il tempo in Williams, Sargeant: “È andata meglio del previsto”

Alessandro P

Formula E | Mercato piloti 2024: ABT e Müller chiamano Vettel?

Giada Di Somma

Day 2 Formula Challenge di Potenza: I risultati della gara turistica sperimentale

Davide Allegretti

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.