Maggio 22, 2024
Paddock News 24
MotoGPPN24

MotoGP | Martin lascia la Pramac nel 2025? Borsoi: “Credo che il suo tempo con Pramac sia giunto al termine”

In un’intervista, il Team Manager Pramac, Gino Borsoi ha parlato dell’inizio di stagione della squadra e della rivalità con Bagnaia e il team Ducati.

In un’intervista esclusiva di Motorsport.com, Gino Borsoi ha parlato della prima gara in Qatar, evidenziando i problemi che si sono presentati sulla moto durante il weekend. Il team manager della Pramac si è espresso anche in merito ai suoi piloti, e alla rivalità con il team Ducati. Inoltre, Borsoi parlando del team Pramac, ha rivelato un dettaglio significativo sul futuro di Jorge Martin nella squadra.

Martin via dal team Pramac? Credit: MotoGP

Le parole di Gino Borsoi

Nell’intervista, il team manager Pramac ha fatto un riassunto delle prestazioni di Martin nel weekend, spiegando i problemi avuti nel corso della giornata di sabato.

Il fine settimana è stato molto buono, a partire dalle qualifiche, che sono state perfette ed è riuscito a fare un tempo spettacolare. Fino alla sprint race del pomeriggio, che ha vinto superando i problemi che avevamo con la moto”.

“Poiché il sabato pomeriggio non avevamo ancora la moto, diciamo, pronta per poter fare una gara come quella che ha fatto lui, ha corso con tutti i problemi e ha conquistato una vittoria contro ogni pronostico”. 

Sapevamo che avremmo sofferto e lui ha fatto la magia”.

“Domenica non abbiamo avuto gli stessi problemi di sabato, siamo dovuti partire con molta cautela perché eravamo in allarme per il problema delle vibrazioni e consumo delle gomme”.

Credo che sia questo il motivo per cui abbiamo perso la possibilità di lottare per la vittoria”.


Leggi anche: MotoGP | Morbidelli sulla via del recupero: “È importante avere il giusto approccio”


Borsoi ha parlato anche del weekend di Franco Morbidelli: “ Il bilancio del weekend di Morbidelli è molto positivo, ben oltre le aspettative”.

Era la sua prima volta su una Ducati, il martedì di Valencia non conta per le circostanze. Il primo vero test per lui è stato il venerdì in Qatar. Non ha commesso errori”. 

Sulla rivalità con il team Ducati, in particolare, con Bagnaia, ha dichiarato: “Non ci sono polemiche né con Pecco né con la parte rossa del team Ducati”.

“Lo hanno dimostrato più volte, la domenica arrivano. Questo è un aspetto che dobbiamo studiare e imparare”. 

“Se riuscissimo a farlo anche noi, avendo un venerdì ed un sabato così solidi come ha sempre fatto Jorge, allora la domenica saremmo ancora più forti. L’altra opzione è chiedere alla Dorna di eliminare la domenica”.

Infine, il team Manager ha parlato della Pramac, rivelando anche quale sarà il futuro di Jorge Martin. 

Pramac è nato per essere il junior team, ovvero la squadra da cui passano i giovani piloti o i piloti con una certa esperienza per essere valutati e, se lo sanno fare, per passare alla squadra ufficiale” ha spiegato Borsoi.

Personalmente credo che il tempo di Jorge con il team Pramac, che piaccia o no, sia giunto al termine”.

“È stato con noi per tanti anni, ha iniziato dal primo anno in MotoGP e siamo al quarto anno. Il prossimo passo deve essere con una moto ufficiale, che sia Ducati o altro. Se lo merita”. 

 


Seguici sui social: TelegramTikTokInstagramFacebookTwitter


Immagine di copertina Credit: MotoGP

 

Articoli Correlati

F1 | Mercedes, Shovlin indica la via: “Dobbiamo lottare per le pole postion”

Antonio Spina

F1 | GP Giappone – C’è ancora Verstappen sul gradino più alto del podio: “La macchina è andata sempre meglio”

Simona Puleo

MotoGP | GP Spagna – Bagnaia: vittoria di forza che riapre il mondiale in terra spagnola

Camilla L.

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.