Giugno 12, 2024
Paddock News 24
MotoMotoGPPN24

MotoGP | Per il 75° Anniversario livrea speciale per tutti i piloti a Silverstone!

La MotoGP festeggia quest’anno il 75° Anniversario dalla sua creazione ed in occasione di Silverstone, tutti i piloti avranno una livrea speciale!

In occasione delle celebrazioni riguardanti il festeggiamento del 75° Anniversario della MotoGP, l’organizzazione della massima categoria motociclistica mondiale, ha annunciato che tutti i piloti e team durante il GP di Gran Bretagna a Silverstone, gareggeranno con una livrea speciale “retrò”.

motogp 75 anniversario silverstone
Il logo della MotoGP in occasione del 75°anniversario – Credit: MotoGP

MotoGP, 75° Anniversario: i dettagli dei festeggiamenti a Silverstone

“Traendo ispirazione da ogni capitolo delle loro storie uniche, gli undici team in griglia, compresi i cinque team factory, gareggeranno ciascuno con la propria livrea speciale, con verniciatura vintage”.

Questa la dichiarazione della Dorna, società spagnola con a capo Carmelo Ezpeleta, che detiene i diritti mondiali della MotoGP.

Le livree che i vari team sfoggeranno durante il fine settimana inglese, saranno svelate pubblicamente durante la passeggiata nella pit-lane del Day of Champions.

Questo evento si svolgerà il giovedì prima dell’inizio del weekend, che ricordiamo si svolgerà dopo la pausa estiva, dal 2 al 4 agosto, alle ore 14.


Leggi anche: MotoGP | Il GP d’Austria al Red Bull Ring fino al 2030


Oltre alle varie squadre, anche i partner della MotoGP seguiranno questi festeggiamenti, con la Safety-Car di BMW, che sarà dotata anch’essa di una livrea retrò.

Ma non solo, visto che durante il fine settimana britannico saranno organizzate anche celebrazioni sul podio, mostre d’epoca e tante altre sorprese.

Ricordiamo anche che il primo Gran Premio motociclistico ufficiale si è tenuto sull’Isola di Man il 17 giugno 1949, dunque proprio in questi giorni saranno trascorsi 75 anni dall’evento.

Le categorie in gara durante quell’evento erano ben cinque, 125, 250, 350, 500 e sidecar, con 125 e sidecar però che non corsero all’Isola di Man.

Quell’anno, le gare furono sei: Isola di Man, Svizzera, Paesi Bassi, Belgio, Irlanda del Nord ed Italia.

Credit copertina: MotoGP

 


Seguici sui social: TelegramTikTokInstagramFacebookTwitter


 

 

 

 

 

 

Articoli Correlati

F1 | Caso Bobbi-Valsecchi: parla Christine Giampaoli Zonca

Francesca Anna T

IndyCar | Saint Petersburg GP – Qualifiche: un esaltante Newgarden conquista la prima pole position del 2024

Lorenzo P

F1 | GP Australia – Gara, Verstappen trionfa un GP anomalo: “Le regole sono chiare ma non vengono seguite”

Filippo Paucci Cherubini

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.