Maggio 19, 2024
Paddock News 24
MotoGPPN24

MotoGP | Quartararo: “Siamo più lontani che mai, è notte fonda”

Il pilota MotoGP della Yamaha Fabio Quartararo ha parlato di come sia andata la prima gara della stagione in Qatar, evidenziando come i distacchi dai primi siano aumentati durante l’inverno.

Il campione del mondo 2021 Fabio Quartararo viene da due stagioni di MotoGP, con la sua Yamaha, abbastanza deludenti. Dopo un mondiale conquistato, il pilota francese ha dovuto attraversare due anni di purgatorio, dove il suo team gli ha consegnato una moto chiaramente non in grado di competere per le alte posizioni.

Nonostante le concessioni della MotoGP, che consistono in ore extra di sviluppo e di test in pista per i team che sono lontani dalla vetta, Yamaha sembra aver fatto persino peggio dell’anno scorso. Fabio Quartararo ne ha parlato in una intervista a motorsport.com.

quartararo yamaha motogp
credit: @YamahaMotoGP on X

Leggi anche: MotoGP | Martin lascia la Pramac nel 2025? Borsoi: “Credo che il suo tempo con Pramac sia giunto al termine”


Le parole di Fabio Quartararo

“La moto è sicuramente migliorata rispetto all’anno scorso. Non so dire quindi se sia la peggior moto che abbia mai guidato. Quello che so per certo è che il gap con chi è davanti si è allargato ulteriormente“.

“Il problema non riguarda solo i costruttori europei: in Qatar Honda sembrava avere un passo migliore del nostro, e anche loro sono in grande difficoltà”, ha continuato il francese.

“Quello che nel 2021 era il nostro punto di forza, cioè le curve molto lunghe con tanta accelerazione, ora è diventato il nostro punto debole. Non è possibile che ciò accada. Al momento siamo in un campionato diverso dagli altri, composto solo da Honda e Yamaha. E di questo passo perderemo anche quello”.


Rimani sempre aggiornato sulla MotoGP e sui motori entrando nel canale Telegram specifico.

Seguici sui social: TelegramTikTokInstagramFacebookTwitter


Immagine di copertina: credit @AlessioPiana130 on X

Articoli Correlati

F1 | L’appello di Sergio Perez in vista del GP del Messico

Antonio Spina

F1 | GP Ungheria – Albon critico: “Il nuovo format delle qualifiche favorisce i top team”.

Iacopo Martinelli

F1 | Toto Wolff rinnova con Mercedes per altri tre anni: “Rimango per vincere”

Elisa Migliorino

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.