Luglio 14, 2024
Paddock News 24
MotoMotoGPSuperbike

MotoGP | Honda (e non solo) tentano Razgatlioglu. E Sofuoglu avverte BMW

Il nuovo “game changer” del mercato piloti MotoGP per il 2025 si chiama Toprak Razgatlioglu: il turco, come confermato dal suo manager Kenan Sofuoglu, potrebbe lasciare la Superbike alla fine di questa stagione.

Finita la telenovela Marc Marquez, il mercato piloti della MotoGP è pronto ad un nuova avvincente storia di questa estate 2024. Il protagonista della vicenda è Toprak Razgatlioglu, tentato, come raccontato dal manager Kenan Sofuoglu, dal passaggio nella Classe Regina del motociclismo.

Il leader del Mondiale Superbike, nonostante un ricco contratto biennale firmato nella scorsa stagione con BMW, si starebbe infatti convincendo nel riprovare il salto nel paddock del Motomondiale. Un trasferimento già ipotizzato nell’estate del 2022 quando Yamaha offrì a Razgatlioglu la possibilità di testare la M1. Il risultato fu però deludente e sancì l’inizio della fine del rapporto tra il campione del mondo Superbike 2021 e la Casa di Iwata.

Toprak Razgatlioglu test Yamaha M1 MotoGP
Credit: unknown

L’occasione potrebbe però ripresentarsi in questo 2024 con il turco pronto a salire su una moto factory per la stagione 2025 della MotoGP.

Secondo quanto riportato da Misterhelmet sarebbero quattro le opzioni sul tavolo di Razgatlioglu: il team Honda HRC, desideroso di riavere un pilota capace di portare visibilità e sponsor e di tornare a collaborare con RedBull; il team Monster Energy Yamaha, agevolato dall’addio di Lin Jarvis e dall’arrivo di Paolo Pavesio che con il turco ha già collaborato e i team Ducati Pertamina Enduro VR46 e Prima Pramac Racing entrambi, però, in attesa di capire il loro futuro con la Casa di Borgo Panigale.

L’unica cosa certa, in ogni caso, è che se Razgatlioglu dovesse andare in MotoGP nel 2025 avrà a disposizione una moto factory.


LEGGI ANCHE: Superbike | Tutte le ufficialità del fine settimana di Misano


A dare credito alla possibilità di vedere Razgatlioglu in MotoGP già dalla prossima stagione ci ha pensato il manager del pilota turco, Kenan Sofuoglu.

Il cinque volte campione del mondo Supersport si è così sbilanciato: “Le cose stanno andando molto, molto, molto bene con la BMW, ma questo capitolo ci porta ad un altro livello. C’è molto interesse per Toprak nel paddock della MotoGP, già per il prossimo anno. Abbiamo un contratto di due anni con la BMW ma li ho già informati che vogliamo lasciare il campionato mondiale Superbike alla fine di quest’anno e passare alla MotoGP. Ho spiegato loro che questo è il desiderio di Toprak”.

Ad ogni modo BMW proverà a trattenere tra le sue fila il pilota che li sta riportando ai vertici della classifica della Superbike. Il Marchio tedesco, infatti, ha diramato un comunicato spiegando come “ci sia felicità per gli attuali successi di Toprak nel WorldSBK” e come le parti “abbiano un contratto in essere per l’attuale e per la prossima stagione”.

La partita che sconvolgerà gli equilibri futuri di MotoGP e Superbike, dunque, è aperta.


Rimani sempre aggiornato sulla MotoGP e sulla Superbike entrando nel canale Telegram specifico.

Seguici sui social: TelegramTikTokInstagramFacebookTwitter


Immagine di copertina: GPOne.com

Articoli Correlati

Le classifiche aggiornate di MotoGP, Moto2, Moto3 e MotoE dopo il GP di San Marino

Samuele Buccoliero

MotoGP | GP Germania – Bagnaia: “Oggi abbiamo dimostrato di essere forti”

Silvia Maestrelli

MotoGP | Honda non ci sta: presentato il ricorso per la penalità di Marquez

Riccardo Orsini

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.