Giugno 21, 2024
Paddock News 24
Breaking NewsMotoMotoGPPN24

MotoGP | UFFICIALE: Marquez in Ducati Factory dal 2025, i dettagli del contratto

Dopo mesi di rumors ora è ufficiale: Marc Maruqez correrà nel team ufficiale Ducati al fianco di Francesco Bagnaia dal 2025.

La Ducati ha scelto ufficialmente Marc Marquez come compagno di squadra di Francesco Bagnaia dal 2025. Jorge Martin ed Enea Bastianini salutano, quindi, la casa di Borgo Panigale dopo quattro anni.

MotoGP Marc Marquez Fracnesco Bagnaia Ducati Factory 2025
Credit: MotoGP.com

Dall’inizio della stagione erano tre i piloti in corsa per il posto da compagno di squadra di Bagnaia in Ducati Factory per il 2025: Enea Bastianini, Jorge Martin e Marc Marquez. Fino a prima del weekend del GP d’Italia sembrava fatta per Martin, leader del mondiale e vice campione della scorsa stagione, tanto che era arrivato alla  stretta di mano con la Ducati.

I piani a Borgo Panigale erano, infatti, di promuovere Martin nel team Factory e di piazzare Marquez in Pramac con moto ufficiale. Il tutto è poi cambiato il giovedì del Mugello, quando La Gazzetta dello Sport ha diffuso la notizia di Martin in ufficiale e Marquez ha rifiutato l’opzione pensata da Ducati dichiarando che “Pramac non è un’opzione per me”.

Nel corso del weekend Marquez avrebbe comunicato ai vertici Ducati che se non fosse andato nel team ufficiale avrebbe cercato un altro marchio. La Ducati era quindi ad un bivio e doveva scegliere se promuovere Martin e perdere Marquez, oppure promuovere Marquez e perdere Martin. Alla fine hanno optato per Marquez a cui è stato offerto un contratto biennale, mentre Martin ha trovato posto in Aprilia come sostituto di Espargaro.

Non ci sarà spazio neanche per Enea Bastianini, orientato verso GasGas Tech 3 che gli garantirà una KTM ufficiale.


Leggi anche: MotoGP | UFFICIALE: Acosta in KTM Factory dal 2025, i dettagli del contratto


Le parole di Marc Marquez:

Sono molto felice di poter vestire il colore rosso della squadra ufficiale di Ducati in MotoGP nella prossima stagione. Praticamente dal primo contatto con la DesmosediciGP mi sono divertito a guidarla e mi sono adattato subito bene. Da quel momento ho capito che il mio obiettivo era dover proseguire su questa strada, continuare a crescere e passare nella squadra dove Pecco Bagnaia si è laureato Campione del Mondo per due anni di fila. Sono veramente felice di poter compiere questo grande passo a partire dal 2025 e grato della fiducia che Ducati ha riposto in me. Infine, voglio ringraziare Nadia, Carlo, Michele e tutta la famiglia del Gresini Racing per avermi aperto la porta della loro squadra in un momento delicato della mia carriera. Ora continueremo a divertirci e dare il massimo in quello che resta dell’attuale stagione, che è la mia priorità in questo momento”.

Lo spagnolo firma un contratto che gli garantirà la sella del Team Factory della Casa di Borgo Panigale per le stagioni 2025 e 2026.

Le parole di Luigi Dall’Igna:

“Prima di tutto, voglio ringraziare sia Enea Bastianini che Jorge Martín per tutto il lavoro svolto con noi negli ultimi anni e auguro loro il meglio per il futuro. In questa stagione stanno veramente dimostrando di aver raggiunto un livello incredibile e siamo sicuri che lotteranno per il titolo mondiale fino alla fine. Decidere il nuovo compagno di squadra di Bagnaia nel Ducati Lenovo Team non è stato facile in quanto avevamo una lista di piloti veramente forti tra cui scegliere. Infine, la nostra scelta è ricaduta su un talento indiscutibile come Marc Márquez. In sole poche gare, è riuscito ad adattarsi perfettamente alla nostra DesmosediciGP e la sua innata ambizione lo spinge a crescere continuamente. Nel box avremo due piloti che insieme arrivano a sommare ben 11 titoli mondiali e poter contare sulla loro esperienza e maturità sarà prezioso anche per la nostra crescita”.


Rimani sempre aggiornato sulla MotoGP e sulla Superbike entrando nel canale Telegram specifico.

Seguici sui social: Telegram – TikTok – Instagram – Facebook – Twitter


Immagine di copertina: Profilo X @ducaticorse

Articoli Correlati

MotoGP | Infortunio Bastianini: Niente GP delle Americhe, Pirro il sostituto

Matteo Balboni

F1 | Track Limits? Al GP del Qatar si tenta un nuovo approccio

Antonio Spina

Formula E | Jeff Dodds sarà il nuovo amministratore delegato

Lorenzo P

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.