Luglio 14, 2024
Paddock News 24
MotoMotoGPPN24Superbike

Razgatlioglu potrebbe trasferirsi in MotoGP già dall’anno prossimo!

Il fenomeno della Superbike, Toprak Razgatlioglu, potrebbe raggiungere la MotoGP l’anno prossimo, ma con quale team?

Toprak Razgatlioglu, attuale leader del campionato Superbike dopo il weekend dominante di Misano, potrebbe presto aggregarsi al campionato di MotoGP, come ha affermato lui stesso poco tempo fa.

razgatlioglu motogp
Razgatlioglu in MotoGP già a partire dal 2025? – Credit: Italpress

Razgatlioglu in MotoGP nel 2026? Le opzioni…

L’ipotesi più probabile è che l’asso turco raggiunga la massima categoria motociclistica con BMW, suo attuale team in Superbike e che sta valutando seriamente l’opportunità di entrare in MotoGP in 2027, al debutto dei nuovi regolamenti.

Ma data la strepitosa forma di Razgatlioglu, non è escluso che potrebbe trasferirsi in MotoGP a partire dal 2026.

Il turco inoltre ha già provato una Yamaha M1 lo scorso anno, quindi se riuscisse a vincere il campionato Superbike, l’idea MotoGP potrebbe stuzzicarlo.

“Toprak ha accennato al fatto che forse ha un’opzione nel suo contratto per andare in MotoGP anticipatamente e se qualcuno lo contatta, lui ascolterà”, ha detto Moreland, conduttore di Crash.net.

“Ma penso che dato quello che sta facendo, potrebbe decidere di continuare a correre in Superbike, per poi andare in MotoGP con BMW nel 2027″.

“Ha 27 anni, ma sappiamo che ha talento e soprattutto passare in MotoGP nel 2027, con un team che già conosce, verrebbe a creare una situazione ideale”.


Leggi anche: MotoGP | “Bagnaia meglio di Binder? Non credo proprio”, le parole di un ex-pilota


Anche il direttore della MotoGP, Pete McLaren, ha parlato di un possibile trasferimento di Razgatlioglu, esprimendo un suo personale parere.

“Per me ci sono echi del primo anno di Rossi alla Yamaha; qualcuno che sale su una moto che non è la migliore ed è subito competitivo”.

“Se quest’anno vincesse il titolo e decidesse per la MotoGP l’anno prossimo, potrebbe andare in Honda visto che lui vuole una moto ufficiale”.

“Toprak non ha solo talento, ha dimostrato di avere anche l’abilità e la motivazione per far funzionare una moto poco performante. E non ha paura di affrontare un progetto difficile”.

Per al momento sono solamente speculazioni e come detto inizialmente, l’ipotesi più concreta resta quella con BMW nel 2027, ma stiamo a vedere.

Credit copertina: BMW Superbike


Seguici sui social: TelegramTikTokInstagramFacebookTwitter


 

 

Articoli Correlati

F1 | Il poster ufficiale del GP di Imola 2024 con l’omaggio a Senna

Vanessa Cravotta

F1 | GP Imola 2023 – Anteprima e orari TV di Sky e TV8 del primo appuntamento italiano

Federico Palmioli

F1 | Singapore, Giappone e Qatar: ecco le mescole scelte da Pirelli

Martina Luraghi

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.