Maggio 26, 2024
Paddock News 24
MotoSuperbike

Superbike | Round Olanda 2024 – Anteprima ed orari TV delle gare di Assen [SKY & TV8]

Dopo un mese di pausa torna il WorldSBK. Nel fine settimana del 19-21 aprile si corre infatti il Round d’Olanda sullo storico tracciato di Assen: ecco gli orari delle sessioni di Superbike, Supersport e Supersport 300.

Il calendario piuttosto spezzettato, almeno per l’inizio della stagione, del WorldSBK porta i piloti dopo un mese di pausa al terzo Round della stagione 2024. I protagonisti di Superbike, Supersport e Supersport 300 scenderanno in pista nel weekend del 19-21 aprile in uno dei tracciati più simbolici nel mondo del motociclismo: quello di Assen che ospiterà per la trentaduesima volta nella storia il Round d’Olanda.

Superbike Round Olanda 2024 orari
Credit: @davidclares

In terra olandese, seguendo un po’ l’andamento dell’inizio della stagione, i protagonisti principali dovrebbero essere nuovamente Toprak Razgatlioglu, Nicolò Bulega ed Alvaro Bautista. Il turco, che ha trovato la sua prima vittoria in sella alla BMW in quel di Barcellona, ha già dimostrato di avere un feeling straordinario nell’ingresso curva con la sua M1000RR. L’italiano, capoclassifica del campionato, ha mostrato una grandissima solidità, nonostante qualche sbavatura di inesperienza. Il due volte campione del Mondo, invece, in Spagna è tornato a lottare per le prime posizioni, mettendosi probabilmente alle spalle i problemi dell’Australia.

In cerca di riscatto e soprattutto di un acuto su una pista che lo ha visto trionfare tante volte sarà Jonathan Rea. Il nordirlandese non ha ancora espresso il potenziale della sua Yamaha R1 e potrebbe farlo in un tracciato favorevole alle caratteristiche della moto di Iwata. Uno scenario di cui potrebbe beneficiare anche Andrea Locatelli, pilota di punta della Casa dei tre diapason per quanto visto in questi primi due Round della stagione 2024.

Saranno diversi i piloti che proveranno ad inserirsi nella lotta per il podio a cominciare da un Andrea Iannone protagonista, fino ad ora, di una stagione al vertice. Il pubblico di casa potrebbe poi dare una spinta in più a Micheal van der Mark: l’olandese, tra i piloti BMW, sembrerebbe essere quello ad aver avuto più giovamento dall’arrivo di Razgatlioglu. Non va dimenticato, inoltre, Alex Lowes che pare abbia trovato un mix di fiducia e feeling in sella alla sua ZX10-RR.

Non sarà sicuramente della partita, invece, Danilo Petrucci. L’italiano è caduto nel corso di un allenamento con la moto da cross fratturandosi mandibola, scapola e clavicola destra.


LEGGI ANCHE: Superbike | Nicolò Bulega operato al braccio per sindrome compartimentale


Nella Supersport gli italiani Stefano Manzi e Yari Montella, vincitori di tre delle prime quattro gare, avranno il loro bel da fare contro gli altri protagonisti della categoria. Dal solido e concreto Marcel Schroetter al veloce e falloso Adrian Huertas passando per l’esperienza di Lucas Mahias e Valentin Debise.

Nella Supersport 300 la tortuosità del tracciato, unita però alle alte velocità medie, dovrebbe dare il là a gare estremamente combattutte e ricche di sorpassi, probabilmente decise da qualche attacco nelle ultime frenate.

Supersport 300 2023 Round Olanda
Credit: WorldSBK.com

IL TRACCIATO E I SUOI RECORD

Il circuito di Assen si snoda su 18 curve (12 a destra e 6 a sinistra) per una lunghezza totale di 4.555m. Il rettilineo più lungo è di soli 500m. Per il resto è un circuito molto stretto e tortuoso con curve veloci intervallate da rapidi cambi di direzione. Proprio a questa sua conformazione deve il soprannome di “Università delle Due Ruote”.

Punto cruciale della pista è sicuramente la chicane che immette sul rettilineo del traguardo teatro negli anni di attacchi impossibili e di cadute che hanno poi deciso i risultati delle gare.

Nel 2023, per quel che riguarda la Superbike, ci fu il weekend perfetto di Bautista. Lo spagnolo mise infatti il proprio segno sulle sessioni di Superpole, Gara 1, Superpole Race e Gara 2. L’unica mancanza fu quella di segnare il nuovo record della pista che rimase così nelle mani di Razgatlioglu (1’32.934). Le tre vittorie, inoltre, facero salire Bautista, con 6 acuti, al terzo posto nella classifica dei piloti più vincenti sul tracciato di Assen alle spalle di Carl Fogarty (12) e Jonathan Rea (17).

Il team ufficiale Ducati fu poi assoluto protagonista anche nella Supersport con Nicolò Bulega che vinse entrambe le gare partendo dalla pole position e siglando il nuovo record della pista per la categoria in 1’36.900.

Nella Supersport 300 si assistette invece alla doppia affermazione di Petr Svoboda. Il pilota ceco, dopo aver vinto sul traguardo Gara 1, si vide attribuita dai commissari di gara la vittoria in Gara 2 che alla bandiera a scacchi sarebbe invece andata ad Humberto Maier. Nel corso del weekend, Dirk Geiger registrò il nuovo record della pista: 1’48.380.

 

Il layout del tracciato di Assen, sede del Round d’Olanda del WorldSBK.

 

ORARI SKY ROUND OLANDA 2024, ASSEN – SUPERBIKE / SUPERSPORT / SUPERSPORT 300

SKY SPORT MOTOGP

VENERDÌ 19 APRILE 

Superbike Prove Libere 1 ore 10:20 (Diretta)

Supersport 300 Superpole ore 14:10 (Diretta)

Superbike Prove Libere 2 ore 15:00 (Diretta)

Supersport Superpole ore 16:00 (Diretta)

 

SABATO 20 APRILE

Superbike Superpole ore 11:00 (Diretta)

Supersport 300 Gara 1 12:45 (Diretta)

Superbike Gara 1 ore 14:00 (Diretta)

Supersport Gara 1 ore 15:15 (Diretta)

 

DOMENICA 21 APRILE

Superbike Superpole Race ore 11:00 (Diretta)

Supersport 300 Gara 2 ore 12:45 (Diretta)

Superbike Gara 2 ore 14:00 (Diretta)

Supersport Gara 2 ore 15:15 (Diretta)

 

ORARI TV8 ROUND OLANDA 2024, ASSEN – SUPERBIKE

SABATO 20 APRILE

Superbike Gara 1 ore 14:00 (Diretta)


DOMENICA 21 APRILE

Superbike Superpole Race ore 17:05 (Differita)

Superbike Gara 2 ore 18:00 (Differita)

 

 


Rimani sempre aggiornato sulla MotoGP e sulla Superbike entrando nel canale Telegram specifico.

Seguici sui social: TelegramTikTokInstagramFacebookTwitter


 

IMMAGINE DI COPERTINA: WorldSBK.com

 

Articoli Correlati

Superbike | I piloti Ducati in coro: “I 250 giri motore in meno si sentono”

Riccardo Orsini

MotoGP | GP India – Qualifiche: Bezzecchi in Pole con una prima fila tutta Ducati

Mattia Lisa

Superbike | Round Olanda – Sintesi Superpole: Jonathan Rea si conferma firmando la quarta superpole in terra olandese

Camilla L.

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.