Giugno 21, 2024
Paddock News 24
MotoSuperbike

Superbike | UFFICIALE: Micheal Ruben Rinaldi difenderà i colori del Team Motocorsa nel 2024

La stagione 2024 della Superbike vedrà Micheal Ruben Rinaldi scendere in pista con la Ducati Panigale V4R gestita dal Team Motocorsa.

Un cambiamento importante ma non epocale quello che attende Micheal Ruben Rinaldi: l’italiano, nel 2024, passerà infatti dalla Ducati ufficiale del Team Aruba.it a quella meno factory nella mani del Team Motocorsa.

Superbike Rinaldi Motocorsa
Credit: profilo Instagram @m.motocorsa

L’italiano continuerà in ogni modo la sua storia con Ducati, costruttore al quale ha legato praticamente tutta la sua carriera. In sella alle moto di Borgo Panigale, il nativo di Rimini ha corso infatti ininterrottamente dal 2016, prima nella Stock 1000, categoria della quale è stato campione nel 2017, e poi nella Superbike.

Nella categoria regina per le moto derivate dalla serie, il classe 1995, con il Team GOEleven prima e con il Team Aruba.it poi, ha raccolto cinque vittorie e sedici podi, conquistando il titolo di miglior pilota di un Team Indipendente nel 2020.

Titolo che Rinaldi vorrà sicuramente vincere nel 2024, anno in cui passerà nel Team Motocorsa. Un obiettivo condiviso certamente della squadra italiana che vorrà fregiarsi, per la terza stagione consecutiva, di questo alloro. Rinaldi, nella squadra di Lorenzo Mauri, avrà l’arduo compito di non far rimpiangere Axel Bassani, vincitore, nella stagione 2022 e in quella 2023. proprio di questo trofeo.


LEGGI ANCHE: Superbike | UFFICIALE: Honda conferma Iker Lecuona e Xavi Vierge


“Il mio 2024 inizia ora – ha dichiarato un entusiasta Micheal Ruben Rinaldi – con un nuovo Team e tanti nuovi obiettivi. Sono sicuro che il Team Motocorsa sia la scelta giusta. Vorrei utilizzare due parole per spiegare perché io e il Team Motocorsa ci siamo scelti per la prossima stagione: Passione e Ambizione. Parole che sono state l’essenza di un messaggio che la squadra voleva trasmettermi mettendomi al centro di un progetto solido e competitivo. Una visione che combacia perfettamente con quello che cerco: un team che abbia la mia stessa passione per questo sport, l’ambizione, il desiderio e lo spirito di sacrificio che servono per raggiungere grandi risultati. Per questi motivi sono estremamente contento di aver ufficializzato il contratto. Ora non resta che scendere in pista: non vedo l’ora!”

 


Rimani sempre aggiornato sulla MotoGP e sulla Superbike entrando nel canale Telegram specifico.

Seguici sui social: TelegramTikTokInstagramFacebookTwitter


Articoli Correlati

Moto2 | GP Americhe – Sintesi qualifiche: Canet inarrestabile si conferma in pole position

Camilla L.

Le classifiche piloti dopo il GP d’Italia

Camilla L.

MotoGP | Marc Marquez e Ducati factory: un futuro insieme nel 2025?

Fabio Gaiotto

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.