Luglio 15, 2024
Paddock News 24
MotoSuperbike

Superbike | Tutte le ufficialità del fine settimana di Misano

Dai piloti che porteranno in pista le Bimota nel 2025 allo scossone in casa BMW passando per alcuni rinnovi ed una nuova categoria: ecco tutto ciò che la Superbike ha ufficializzato nel fine settimana di Misano.

La lunga pausa che ha tenuto fermo il WorldSBK tra il Round di Olanda ad Assen e quello di Emilia-Romagna a Misano è sicuramente servita, soprattutto in Superbike, per iniziare delle contrattazioni in ottica 2025. Contrattazioni che sono diventate ufficialità proprio nei giorni del fine settimana sul tracciato della Riviera.

Superbike Bimota Axel Bassani 2025
Credit: GeeBee Images

Nel paddock della pista dedicata alla memoria di Marco Simoncelli, infatti, il mercato piloti ha bussato i suoi primi colpi con tre ufficialità che hanno bloccato le selle di tre moto factory. Gli accordi, hanno riguardato anche le squadre, con lo schema delle strutture dei Marchi che cambierà dalla prossima stagione.

A Misano, inoltre, si è svolta anche una riunione tra i vertici del WorldSBK da cui è scaturita la nascita di una nuova categoria a partire dal 2026.


LEGGI ANCHE: Razgatlioglu potrebbe trasferirsi in MotoGP già dall’anno prossimo!


LE PRIME UFFICIALITÀ DAL MERCATO PILOTI

A muoversi per prime sul fronte mercato piloti sono state Bimota e BMW.

Il Marchio riminese, che dal 2025 rientrerà in Superbike con l’obiettivo di portare avanti il progetto Kawasaki, erediterà interamente la struttura ufficiale della Casa di Akashi. Dal Kawasaki Racing Team, infatti, oltre all’esperienza e alle conoscenze dei tecnici arriveranno anche Axel Bassani ed Alex Lowes. La parola chiave, per un progetto sostanzialmente nuovo, è continuità.

Il concetto della continuità è ripreso appieno anche dalla squadra ufficiale BMW. Il Costruttore tedesco, infatti, ha deciso di confermare al fianco di Toprak Razgatlioglu anche per il 2025 Micheal van der Mark.

Superbike Micheal van der Mark BMW 2025
Credit: @michealvdmark su Instagram

RINNOVI E ADDII PER QUEL CHE RIGUARDA I TEAM

In attesa di conoscere chi affiancherà Nicolò Bulega sulla Panigale V4R ufficiale nel 2025, Ducati ha ufficializzato i primi accordi per il futuro. La struttura ufficiale di Superbike e Supersport, infatti, continuerà, anche per il 2025 e il 2026 ad avere la denominazione di Aruba.it Racing Ducati con Stefano Cecconi che rimarrà il team principal.

Perde invece una squadra la BMW. Il team Bonovo Action ha infatti deciso di ritirarsi dalla griglia della Superbike alla fine del 2024. Ad ogni modo, il Marchio tedesco, è già alla ricerca di una nuova struttura a cui affidare altre due BMW M 1000 RR con il team Puccetti in pole position per coprire questo ruolo.

Superbike Ducati Aruba rinnovo 2025 2026
Credit: Corsedimoto

CALENDARIO E REGOLAMENTI: UNO SGUARDO AL FUTURO

Un’altra ufficialità derivante dal fine settimana di Misano riguarda proprio… Misano. Il tracciato rivierasco ha infatti definito il prolugamento contrattuale per rimanere nel calendario del WorldSBK almeno fino al 2029.

Il Round di Emilia-Romagna, dopo aver ospitato la prima storica tappa del Mondiale Femminile in questa stagione, vedrà correre sul suo asfalto, a partire dal 2026, una nuova categoria all’interno del WorldSBK. Quella del 2025 sarà infatti l’ultima stagione di vita della Supersport 300. La classe più piccola del paddock delle derivate sarà sostituita, con ogni probabilità, da un campionato riservato alle moto bicilindriche 4T da almeno 650 cc di cilindrata. La categoria, tra l’altro, è già presente nel BSB (Bristish Superbike, ndr) con la denominazione di Sportbike.

La scelta di sacrificare la Supersport 300 è dettata dalla necessità di rendere più agevole il passaggio alla Supersport.

BSB Pirelli National Sportbike 2024
Credit: @GrassrootsToGP su X

 


Rimani sempre aggiornato sulla MotoGP e sulla Superbike entrando nel canale Telegram specifico.

Seguici sui social: TelegramTikTokInstagramFacebookTwitter


 

Immagine di copertina: WorldSBK.com

 

 

Articoli Correlati

La classifica di Superbike e Supersport dopo il GP d’Australia [Round 1/12]

Riccardo Orsini

Moto2 | GP Germania – Sintesi gara: dominio di Pedro Acosta! Secondo Tony Arbolino

Riccardo Orsini

Supersport | I team e i piloti della stagione 2024

Riccardo Orsini

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.