Dicembre 5, 2023
Paddock News 24
MotoMotoGP

MotoGP | GP Argentina – Sintesi Qualifica: da un Marquez all’altro. Alex in pole a Termas

Alex Marquez si prende la pole position nella qualifica del GP d’Argentina della MotoGP. Lo spagnolo, passato dal Q1, precede in prima fila Marco Bezzecchi e Francesco Bagnaia. Decima piazza per Fabio Quartararo.

Una folle sessione di qualifica del GP dell’Argentina regala la prima pole position in MotoGP ad Alex Marquez. In condizioni simili a quelle del 2018, l’azzardo di montare la gomma slick negli ultimi minuti della sessione premia il piloto spagnolo, bravissimo a leggere le condizioni dell’asfalto della pista di Termas de Rio Hondo.

Credit: Profilo Instagram @bluesquad73

Lo stesso azzardo, permette a Marco Bezzecchi e a Francesco Bagnaia di completare la prima fila. Il primo dei piloti autori del tempo con gomme da bagnato è Franco Morbidelli che scatterà dalla quarta casella.

Qualifica difficile per l’Aprilia. La squadra italiana non azzarda con nessuno dei due piloti la gomma da asciutto e si deve accontentare di una quinta posizione con Maverick Viñales e di una nona con Aleix Espargaró. Solamente decimo, invece, Fabio Quartararo.

Delusione anche per Jack Miller. L’australiano non passa il taglio della Q1 in una qualifica in cui, viste le condizioni metereologiche, sarebbe potuto essere assoluto protagonista.

CRONACA DEL Q1

Condizioni della pista non ottimali accolgono Fabio Quartararo, Alex Marquez, Brad Binder, Joan Mir, Jack Miller, Fabio Di Giannantonio, Augusto Fernandez e Raul Fernandez nel Q1 della qualifica del GP d’Argentina della MotoGP. Il tracciato, infatti, presenta ancora delle chiazze di umido, dovute alla pioggia che si è abbattuta su Termas de Rio Hondo nella mattinata.

Pioggia che è, tra l’altro, nuovamente aumenatata di intensità e che costringe i piloti a montare una coppia di gomme rain sulle proprie moto.

Il primo pilota a far segnare un giro veloce è Alex Marquez che sigla un 1’47.659. Sale in seconda posizione Miller che segna un 1’47.803.

Migliora il proprio riferemento Marquez che segna un 1’47.535. Il tempo dello spagnolo è battuto da Quartararo che passa in testa con un 1’47.397. Rafforza la seconda posizione Marquez che firma un 1’47.412.

Il pilota della Ducati è l’unico a migliorare i propri tempi e abbassa il riferimento della prima posizione siglando un 1’47.317.

Nessuno migliora abbastanza i tempi negli ultimi giri lanciati e sono quindi Alex Marquez (autore di una scivolata che ha poi causato un principio di incendio sulla sua Ducati) e Fabio Quartararo a passare al Q2.

Disastro per le KTM, con Miller e Binder fuori dal Q2 e per Joan Mir che scatterà dall’ultima casella della griglia.

 


LEGGI ANCHE: MotoGP | Jonas Folger sostituirà Pol Espargaro


CRONACA DEL Q2

Sono quindi Francesco Bagnaia, Marco Bezzecchi, Luca Marini, Aleix Espargaró, Maverick Viñales, Johann Zarco, Jorge Martin, Franco Morbidelli, Alex Rins, Takaaki Nakagami, Alex Marquez e Fabio Quartararo a giocarsi la pole position nella qualifica del GP d’Argentina della MotoGP.

La pioggia smette di cadere su Termas de Rio Hondo proprio mentre i piloti scendono in pista. Il primo a segnare un giro veloce è Viñales che sigla un 1’47.683. Il crono è battuto da Morbidelli che segna un 1’47.077. Il primo a scendere sotto il muro dell’1’47 è Zarco che ferma il cronometro sull’1’46.834.

A sette minuti dal termine cambia completamente la situazione con tutti i piloti che rientrano ai box per cambiare moto. Alcuni azzardano le gomme slick mentre altri scelgono una gomma rain ma sulla moto con assetto da bagnato.

L’idea delle gomme rain sulla moto con assetto d’asciutto permette a Morbidelli di segnare un 1’45.982.

L’ultimo giro lanciato è quello che decide la classifica: la gomma slick pemette a Bezzecchi di segnare un 1’44.053. Tempo che viene battuto da Alex Marquez in 1’43.881. Risale anche Bagnaia, terzo con il tempo di 1’44.739. Gli altri piloti, tornati in pista con gomme rain, non migliorano.

La scelta della gomma slick regala la prima pole in carriera ad Alex Marquez che precede in griglia Bezzecchi e Bagnaia, anche loro su gomma d’asciutto.
Ottima quarta posizione per Franco Morbidelli che precederà in seconda fila Maverick Viñales e Johann Zarco.

Marini, Martin, Espargaró e Quartararo completano la top dieci.

RISULTATI QUALIFICA GP ARGENTINA MOTOGP:

 


Rimani sempre aggiornato sulla MotoGP e sui motori entrando nel canale Telegram specifico.

Seguici sui social: TelegramTikTokInstagramFacebookTwitter


 

 

Articoli Correlati

Superbike | UFFICIALE: Axel Bassani lascia il Team Motocorsa per andare nel Kawasaki Racing Team

Riccardo Orsini

Supersport | GP Olanda – Sintesi Superpole: pole con record per Nicolò Bulega

Riccardo Orsini

MotoGP | GP Olanda – Prove 1: Bezzecchi domina la sessione

Silvia Maestrelli

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.