Febbraio 26, 2024
Paddock News 24
MotoGPPN24

MotoGP | Honda toglie i veli alla nuova livrea per la stagione 2024

Il team Honda ha presentato una livrea tutta nuova che vestirà le RC213V nella  stagione 2024 di MotoGP.

Il team Honda ha svelato, il 13 febbraio, la nuova livrea che sarà presente sulle RC213V in questa stagione di MotoGP. La presentazione si è svolta a Madrid, davanti a oltre 600 ospiti tra cui giornalisti, amici e famigliari dei piloti. Archiviati i test a Sepang, la squadra si prepara a ripartire per il Qatar, dove si terranno le ultime giornate di test prima dell’inizio della stagione.

 

Le parole del direttore generale HRC, Tetsushiro Kuwata

Il 2024 è un anno speciale perché festeggiamo i 30 anni di collaborazione con Repsol ed entriamo in una nuova era con i carburanti rinnovabili”.

All’interno di HRC abbiamo lavorato molto duramente, per offrire a Mir e Marini un pacchetto che li renda competitivi. Sono giovani e affamati. Stanno già fornendo chiari feedback per ulteriori miglioramenti”.

Sarà un’altra stagione di sviluppo e lavoro insieme a piloti, partner, sponsor, ingegneri e membri della team, nel tentativo di migliorare”.


Leggi anche: MotoGP | KTM presenta la nuova livrea per la stagione 2024


Le parole di Luca Marini

Per me è un onore entrare a far parte del Repsol Honda Team. Quando ero piccolo avevo già delle tute con i loro colori, che usavo con le minimoto. Questo è un sogno che si avvera, un segno del destino” ha dichiarato il nuovo pilota Honda.

La moto è davvero bella, i colori sono nuovi e sono orgoglioso di portarli con me. Siamo solo all’inizio del nostro viaggio insieme, ma mi sento già parte della squadra, ben supportato dagli ingegneri”.

Ho alle spalle sei giorni su questa moto. Cercheremo di sfruttare al meglio l’ultimo test e iniziare l’anno nel migliore dei modi”.

Le parole di Joan Mir

È fantastico far parte di una squadra con così tanta storia e successo in MotoGP. Sono entusiasta di iniziare questa stagione, come lo ero stato nella precedente”.

Penso che i colori di quest’anno siano originali e molto accattivanti. A Sepang abbiamo avuto un primo assaggio positivo della moto, con cinque giorni produttivi” ha affermato il pilota spagnolo

Ora dobbiamo guardare avanti, ai test in Qatar e alla gara. L’anno scorso ho imparato molto. Voglio metterlo in pratica per aiutare il Repsol Honda Team a tornare dove merita di essere”.

Godiamoci questo momento e prepariamoci velocemente per la stagione che verrà”.


Seguici sui social: TelegramTikTokInstagramFacebookTwitter


Immagine di copertina Credit: MotoGP

Articoli Correlati

F1 | GP Austria, Steiner al veleno attacca la FIA: “A macchine invertite Kevin avrebbe ricevuto la penalità”

Maria Grazia De Sanctis

F1 | Sei nuovo nel mondo della Formula 1? Ecco dieci gare che devi assolutamente recuperare

Simone Dicanosa

Formula E | Diriyah E-Prix – McLaren a caccia di conferme, basterà l’esperienza di Sam Bird?

Alessandro P

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.