Giugno 22, 2024
Paddock News 24
F1PN24

F1 | GP Canada – Leclerc dopo le qualifiche: “Non ho fatto un buon lavoro”

Le dichiarazioni di Charles Leclerc dopo la deludente qualifica valida per il Gran Premio del Canada

Altra giornata nera in casa Ferrari. Charles Leclerc per la seconda volta in due gare consecutive non è riuscito ad accedere in Q3 per giocarsi quantomeno le posizioni di vertice. Complici le difficili ed imprevedibili condizioni della pista, il monegasco non è riuscito a sfruttare la situazione a suo favore e dunque partirà decimo in griglia di partenza, davanti al compagno di squadra Sainz, penalizzato di tre posizioni per impeding su Pierre Gasly.

dichiarazioni leclerc qualifica canada
Le dichiarazioni di Leclerc al termine delle qualifiche del GP del Canada – Foto: ANSA

Le dichiarazioni di Charles Leclerc dopo le qualifiche

“Onestamente stavolta le condizioni della pista non erano così difficili da leggere, no. Non era difficile leggere che la pista fosse asciutta. L’ho detto via radio nell’out lap all’inizio della Q2. Purtroppo non so perché siamo rimasti sulle intermedie su una pista completamente asciutta, siamo passati alle soft quando è cominciato a piovere e ci rendiamo la vita molto più difficile”.

La Q2 doveva essere una sessione facile. Partiamo, facciamo l’out lap, capiamo la situazione, torniamo subito ai box per mettere le slick e andiamo”. Inizialmente Leclerc si è mostrato molto critico nei confronti del team, che non lo ha assecondato nel sostituire subito le gomme intermedie con quelle soft.


Leggi anche: F1 | GP Canada: I Punti Chiave del venerdì a Montreal


“Prima mi sono fatto prendere dall’adrenalina, diciamo. Anche io non ho fatto un grande lavoro. E anche rispetto agli altri. Parleremo per migliorare. Non è una giornata bella e forse mi sono lasciato andare. C’è passione e voglia di fare bene ma oggi non è andata bene come volevamo tutti”.

Speriamo di fare una bella gara, darà tutto per cercare di rimontare. In qualifica Max era un po’ davanti ma oggi si poteva fare bene. Ma se è asciutto si può rimontare”. Pochi minuti dopo aver rilasciato la prima intervista, il monegasco si presenta nuovamente ai microfoni dove ammette di essersi lasciato andare e dove ha promesso di riuscire a fare il possibile per ottenere un buon piazzamento in gara.

Fonte foto copertina: Ansa


Seguici sui social: TelegramTikTokInstagramFacebookTwitter


Articoli Correlati

F1 | UFFICIALE – Presentato il GP di Madrid: tutto quello che c’è da sapere sulla nuova tappa

Alessia Malacalza

F1 | Leclerc: “Lavorerò per estrarre il potenziale della SF-24”

Eleonora M.

F1 | Vasseur cambierà approccio in Ferrari dopo il Canada? Le parole del TP francese

Luigi Belfiore

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.