Luglio 25, 2024
Paddock News 24
BrazilGPF1PN24

F1 | Alonso a Perez dopo il GP del Brasile: “Non farlo più!” – VIDEO

Dopo la grande lotta nei giri finali del Gran Premio del Brasile, Alonso e Perez si sono incrociati nel paddock, mostrando rispetto reciproco l’uno per l’altro.

Il GP del Brasile si è concluso regalandoci una lotta d’altri tempi tra due piloti che si conoscono bene, Sergio Perez e Fernando Alonso. In lotta per la terza posizione, i due sono stati insieme per l’ultima decina di giri del Gran Premio, con Perez che continuava a rimanere nella zona DRS di Alonso, senza mai però riuscire ad attaccarlo.

A spuntarla alla fine è stato lo spagnolo,  che è riuscito ad arrivare sul gradino più basso del podio, ma questo non ha lasciato dissapori tra lui ed il messicano, che quando si sono incontrati nel paddock si sono abbracciati, mostrando a tutto il mondo come due piloti possano essere rivali quando hanno il casco addosso, e amici fuori dal contesto di gara.

brasile perez alonso
Fernando Alonso e Sergio Perez sul podio del GP della Malesia del 2012. credit: flickr.com

Leggi anche: F1 | GP Brasile – Stoico Fernando Alonso, terzo in volata: “Un podio dedicato alla squadra”


 

Cosa si sono detti i due piloti

Dopo la gara, i due si sono incontrati nel paddock mentre Fernando Alonso stava svolgendo delle interviste. Dopo averlo visto, Perez l’ha salutato e i due si sono abbracciati, mostrandosi grande rispetto.

Una volta finito il momento, Alonso ha dichiarato: Perez è molto felice, ma gli ho detto di non mettermi mai più pressione in questo modo, perchè non ho più vent’anni.

Nient’altro che rispetto quindi, tra due piloti che si conoscono da molto tempo. Negli ultimi tempi si è parlato spesso di un possibile scambio tra i due sedili, ma questo non sembra aver scalfito il loro rapporto. I due hanno gareggiato insieme in Formula 1 per molti anni, fin dalla prima esperienza del messicano nel 2012. Fernando Alonso ha anche avvicendato il messicano nel 2015, quando tornò per la seconda volta alla guida di una McLaren, con Perez che si spostò in Force India, rinominata successivamente Racing Point e Aston Martin, ora scuderia proprio del pilota spagnolo.

 


Seguici sui social: TelegramTikTokInstagramFacebookTwitter


 

Immagine di copertina: credit motorsportweek.com

Articoli Correlati

F1 | GP Imola – Alpine ancora fuori dai punti con Ocon e Gasly

Simone Mercurio

DTM | Cosa c’è dietro il disastroso weekend di Preining e della Porsche ad Oschersleben?

Elia Aliberti

Analisi telemetrie FP2: Ferrari sprofonda, McLaren risorge e Verstappen torna a combattere in Ungheria

Pietro Vurro

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.