Luglio 24, 2024
Paddock News 24
F1PN24RoadToF1

F1 | Antonelli in Mercedes nel 2025? L’opinione di James Allison

Il Direttore Tecnico della Mercedes, James Allison, non ha dubbi sulle capacità di Antonelli e sulle sue possibilità di fare il debutto in F1 nel 2025 con la scuderia tedesca.

La decisione clamorosa di Lewis Hamilton di passare alla Ferrari nel 2025 ha lasciato un posto vacante nel team Mercedes F1, e in questo momento Andrea Kimi Antonelli è considerato il favorito per diventare il nuovo compagno di George Russell.

antonelli f1 mercedes
Andrea Kimi Antonelli nei test alla guida della Mercedes W13 (Crediti: @f1_fr via X)

Il boss di Mercedes, Toto Wolff, ha escluso Carlos Sainz dalla lista dei possibili candidati, rivelando che la scuderia tedesca si sta preparando ad aprire un nuovo capitolo con Antonelli.

L’italiano, 17 anni, sta affiancando alla sua prima stagione in Formula 2, dove al momento è sesto in classifica generale, un accurato programma di test con la Mercedes W13, ovvero la vettura di F1 della stagione 2022.

Pur non essendo coinvolto direttamente nel processo decisionale, Allison ha ammesso di essere entusiasta della prospettiva di progettare una vettura che un talento emergente potrebbe guidare.


Leggi anche: F1 | In Italia lo danno per certo: Antonelli in Mercedes nel 2025


“Non ho molto da dire sui piloti, io lavoro sulla macchina. Sono cose che riguardano più Toto Wolff, o forse Gwen Lagrue. Ma se il talento c’è, il resto non m’importa, ha detto Allison al podcast F1: Beyond the Grid.

“Tuttavia, non posso ignorare che sta facendo diversi test con la nostra W13 di due anni fa, cercando di prendere confidenza ed è incredibilmente bravo.

“Per me è una grande sensazione sapere che abbiamo quest’ottimo giovane talento che prima o poi ci verrà incontro. Anche se io mi preoccupo del presente, cercando di far andare forte la macchina.

Ci potrà essere un’occasione per Antonelli già quest’anno?

James Allison durante il suo intervento, ha fatto riferimento a quanto accaduto a Oliver Bearman, compagno di squadra di Antonelli in F2, nel Gran Premio di Arabia Saudita, come prova che i debuttanti possono farcela. Il giovane pilota inglese della Ferrari Driver Academy ha preso il posto di Carlos Sainz che si era operato all’appendicite e ha concluso il GP in settima posizione avendo solo una sessione di libere a disposizione per prendere confidenza con la SF-24.

“Quando un rookie arriva in Formula 1, è una grande sfida e il fatto che sia giovane mette molta pressione sulle sue spalle, ha aggiunto.

“Guardate al debutto di Bearman a Gedda. Quel circuito è difficile e lui è arrivato in macchina all’ultimo minuto e guardate come si è comportato.

Allison ha concluso: “Se il pilota ha la capacità e il carattere, sarà in grado di fare un passo in avanti. Tutto indica che Kimi lo potrà fare. È una grande sfida, ma se il talento c’è, risponderà.


Leggi anche: F1 | Allison su Mercedes: “Possiamo essere veloci come chiunque altro”


Antonelli potrebbe debuttare in Formula 1 già in questa stagione prima di compiere 18 anni il 25 agosto, grazie alla recente scelta della FIA di ridurre il limite minimo di età da 18 a 17 anni.

Si pensa che la Williams abbia fatto questa richiesta di modifica alla FIA, che potrebbe voler sostituire Logan Sargeant, sotto richiesta di Mercedes, durante questa stagione. Garantendo così ad Antonelli di acquisire già un po’ di esperienza prima di, eventualmente, unirsi a Mercedes nel 2025.


Seguici sui social: TelegramTikTokInstagramFacebookTwitter


Crediti immagine di copertina: Bryn Lennon / Getty Images

Articoli Correlati

F2 | Antonelli vince a Silverstone la sua prima gara in F2: le sue parole!

Vanessa Cravotta

IndyCar | Ufficiale: nuova coppia di piloti in Meyer Shank Racing per Detroit e Road America

Lorenzo P

F1 | Alpine e Mercedes: Partnership tecnica in vista per il 2025

Elisa Migliorino

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.