Luglio 16, 2024
Paddock News 24
F1PN24

F1 | Campionato costruttori a rischio per Red Bull? “Abbiamo bisogno di Perez”

Gli avversari si stanno avvicinando sempre di più alla Red Bull, e il campionato costruttori sembra anche alla loro portata: Perez è dunque chiamato a tornare al top per aiutare Verstappen a difendere il titolo.

La Red Bull  è ancora prima nella classifica costruttori, ma gli avversari in questo momento della stagione stanno recuperando terreno sul team austriaco anche a causa delle deludenti prestazioni di Sergio Perez negli ultimi GP.

F1 Red Bull campionato costruttori Perez Verstappen
Sergio Perez
Fonte: @SChecoPerez via X

Perez è stato riconfermato in Red Bull alla vigilia del GP del Canada. I vertici Red Bull si erano detti speranzosi che la sua scia negativa di risultati si sarebbe conclusa vista la tranquillità raggiunta con la firma del contratto. Ciò non è successo, e la condizione in cui si trova il messicano ha portato il TP ad intervenire.

Abbiamo bisogno di Checo nel mix. La squadra lo sa e anche lui” ha sottolineato Horner. Il messicano anche a Barcellona non è riuscito a stare nel ritmo del compagno di squadra. Si è infatti qualificato 8°, dietro agli altri piloti dei top team eccetto Piastri.


Leggi anche: F1 | Red Bull a rischio: uno dei suoi giovani talenti potrebbe lasciarla


La penalità di 3 posizioni presa in Canada l’ha però fatto scivolare in 11° posizione, dunque Horner ha sottolineato quanto questo piazzamento in griglia renda difficile la corsa. “Essere dietro i primi otto porta a perdere opzioni strategiche“.

La gara è comunque andata secondo i piani dato che Perez ha concluso in 8° posizione. “Prima della gara, le nostre simulazioni dicevano che la P8 era la soluzione ottimale partendo dall’11° posto in griglia, quindi oggi ci è riuscito, utilizzando una strategia a tre soste”.

Perché Perez è tornato a non performare? Secondo Horner il messicano aveva fiducia in se stesso, ma dopo un paio di gare non andate come sperato l’ha persa e adesso è in difficoltà. “Qui è tornato a punti e ha fatto una gara decente. Spero che trarrà un po’ di fiducia per i prossimi due fine settimana”.


Seguici sui social: TelegramTikTokInstagramFacebookTwitter


Articoli Correlati

MotoGP | Dall’Igna su Marquez: “Si trova già lì davanti con la GP23, è qualcosa di straordinario”

Simone Dicanosa

F1 | Gene Haas risponde alle insinuazioni riguardanti la vendita del team

Francesca Brusa

Nuova Audi RS3: il cinque cilindri diventa ancora più potente

Lucio Urgu

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.