Luglio 14, 2024
Paddock News 24
F1PN24

F1 | Carlos Sainz parla del suo futuro: “Lo rivelerò presto, non voglio più aspettare”

Dopo diversi mesi d’attesa Carlos Sainz non vuole più attendere e sarebbe pronto a prendere una decisione per il suo futuro.

Sono passati ormai diversi mesi da quando siamo a conoscenza della nuova line-up Ferrari che esclude Carlos Sainz per il 2025. Da allora lo spagnolo è alla ricerca di una nuova casa per la prossima stagione, ma se fin ora ha voluto prendersela comoda, adesso è pronto per fare la sua scelta.

Carlos Sainz
Carlos Sainz in pista per il GP del Canada (@ScuderiaFerrari)

Era il 26 gennaio quando la Ferrari annunciava il rinnovo di Charles Leclerc con un pluriennale che terrà la scuderia italiana e il monegasco legati ancora a lungo. Era, invece, l’1 febbraio quando, contro ogni pronostico, la stessa squadra annunciava il clamoroso arrivo di Lewis Hamilton dalla stagione 2025.

Scelta che ha escluso dal progetto della rossa Carlos Sainz quando, fino a quel momento, il suo rinnovo sembrava solo una formalità. Da allora lo spagnolo si è aperto al mercato in uno degli anni più accesi degli ultimi tempi con diversi piloti in scadenza.

Col passare del tempo le soluzioni più allettanti gli sono sfuggite di mano con Aston Martin, Red Bull e, probabilmente, Mercedes che hanno optato per altri piloti. Come è emerso nelle ultime settimane Sainz può ora contare sulle offerte di Williams, Kick Sauber e Alpine.


Leggi anche: F1 | Sainz ottimista per la Ferrari in Austria: “Ecco perché saremo più competitivi


Se fin ora il madrileno ha voluto prendersi il suo tempo per valutare con calma la varie opzioni a sua disposizione, i tempi sembrano adesso maturi per prendere una decisione. Lo ha detto Sainz stesso nella scorsa conferenza stampa alla vigilia del GP di casa in Spagna:

“La decisione sul mio futuro arriverà presto, non voglio più attendere. Voglio prenderla adesso, ma non ho ancora certezze. Ne parlo col mio staff e ho ancora bisogno di qualche giorno per decidere. Questo è il punto: dopo il Canada ho avuto due settimane frenetiche e non ho avuto il tempo di riflettere sul 2025. Penso che indovinare chi vada forte nel 2026 sia come lanciare una monetina, considerando che regolamenti, macchine e motori saranno diversi. Per cui è anche un ragionamento a lungo termine, cercando di capire le dinamiche della Power Unit e del team. Per questo mi ci sta volendo del tempo per prendere questa decisione”.

Queste le dichiarazioni dello spagnolo che sente la necessità di fare una scelta al più presto in maniera tale da concentrarsi al 100% sul suo ultimo anno in rosso. Inoltre la sua decisione potrebbe rivelarsi decisiva per gli altri piloti, come Bottas o Magnussen, che aspettano ancora di capire se avranno un sedile in griglia per il 2025.


Seguici sui social: TelegramTikTokInstagramFacebookTwitter


Crediti immagine di copertina: @ScuderiaFerrari

 

Articoli Correlati

F1 | Il nuovo thread Roman Empire sbarca in Formula 1: ma di cosa si tratta?

Francesca Anna T

F1 | GP Australia – Weekend da dimenticare per Hamilton: “Torneremo più forti di prima”

Francesca Brusa

F1 | GP Arabia Saudita – Leclerc è ottimista: “Mostreremo tutto il nostro potenziale”

Elisa Migliorino

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.