Luglio 23, 2024
Paddock News 24
F1PN24

F1 | Chi è Oliver Bearman? Il nuovo pilota Haas per il 2025 e futura promessa Ferrari

Un nuovo tassello si aggiunge alla line up ufficiale del 2025: Oliver Bearman firma con Haas per la prossima stagione.

Oliver Bearman sarà un nuovo pilota Haas a partire dal 2025. Era nell’aria ormai da un po’, almeno sin da quando il britannico ha stupito tutti quando, a Jeddah, è stato chiamato a sostituire Carlos Sainz in Ferrari. Ora arriva l’ufficialità, proprio alla vigilia del suo Gran Premio di casa a Silverstone. Ma vediamo di ripercorrere un po’ la sua carriera fin ora.

Bearman Haas
Oliver Bearman e Ayao Komatsu al momento della firma che terrà legato il britannico alla Haas dal 2025 (crediti: @HaasF1Team)

Come già detto, il diciannovenne di Chelmsford è salito alla ribalta quando ha sostituito Sainz per il GP dell’Arabia Saudita e ha conquistato il settimo posto. Ottimo piazzamento che ha convinto Ferrari e il team cliente Haas a dare un’opportunità a Bearman per la stagione 2025.

Con la sua performance a Jeddah, egli è diventato il terzo pilota più giovane di sempre a prendere il via in un Gran Premio, il primo pilota a debuttare in un campionato di F1 per la Ferrari da Arturo Merzario nel 1972 e il primo britannico a schierarsi per la Scuderia da Eddie Irvine nel 1999.

Il pilota classe 2005 inizia ad impressionare già nei primi anni di attività, quando si dedica al karting nel suo Paese d’origine e alle competizioni internazionali IAME. Nel 2020 passa alle monoposto e, complice il Covid che ha interrotto la stagione, conquista una sola vittoria nella F4 tedesca e una nella F4 italiana.


Leggi anche: F1 | GP Gran Bretagna – Norris duro dopo l’Austria: E’ stato un incidente patetico


L’anno successivo torna a gareggiare nelle due precedenti competizioni vincendole entrambe. Nell’ottobre dello stesso anno viene selezionato da parte della scuderia di Maranello per entrare a far parte della Ferrari Driver Academy.

Nel 2022 Bearman ha continuato il proprio percorso nel mondo delle monoposto approdando in F3 col team Prema Racing. Il pilota ha terminato la stagione al terzo posto, con soli sette punti di distacco dal vincitore. Risultato che ha convinto il team a promuoverlo in F2 già dall’anno successivo. Un anno non particolarmente positivo che ha visto il britannico fermarsi in sesta posizione, pur conquistando una doppia vittoria a Baku.

Sempre nel 2023, Bearman fa i suoi primi test con una monoposto di F1 guidando la Haas in occasione di due Prove Libere. Il team è rimasto piacevolmente stupito dalla sua performance e ha deciso di concedergli sei ulteriori sessioni nel 2024. A inizio stagione, poi, l’eccezionale weekend a Jeddah che gli ha assicurato un posto in F1 per il 2025.

In attesa della prossima stagione, Bearman è attualmente impegnato in F2 al fianco di Andrea Kimi Antonelli. Purtroppo, i diversi problemi che stanno affliggendo il team Prema quest’anno, hanno fatto scivolare il britannico ben oltre la top 10. Ad ogni modo egli avrà tutto l’interesse a chiudere la stagione al meglio prima di lanciarsi nella nuova avventura in F1.


Seguici sui social: TelegramTikTokInstagramFacebookTwitter


Crediti immagine di copertina: F2

Articoli Correlati

IndyCar | GP of Long Beach – Qualifiche: brilla Felix Rosenqvist, autore di una fantastica pole position

Lorenzo P

F1 | GP Singapore, Leclerc: “Ho dovuto proteggere Carlos, sapevo che la gara sarebbe andata così”

Federico Palmioli

MotoGP | Bezzecchi e il Sic: “Mi piaceva il suo modo di essere ma non l’ho mai conosciuto”

Sara Bonaduce

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.