Luglio 25, 2024
Paddock News 24
F1PN24

F1 | Danni alla Mercedes di Hamilton in Austria: Ecco quanta performance perdeva

Non solo Leclerc e Perez: In Austria anche Hamilton aveva danni importanti alla propria vettura che, quindi, gli faceva perdere parecchio tempo.

Il GP d’Austria non ha risparmiato nessuno tra contatti, penalità e duelli. A trionfare, inaspettatamente, è stato George Russell, seguito da Piastri e Sainz. Meno fortunato, invece, Lewis Hamilton il quale ha riportato dei danni al fondo che gli sono costati due decimi e mezzo a giro.

Hamilton Austria
Lewis Hamilton nel GP d’Austria durante il quale ha danneggiato il fondo (crediti: @MercedesAMGF1)

Lewis Hamilton è partito dalla quinta casella in griglia e poco dopo la partenza ha superato Sainz andando oltre i limiti della pista. Successivamente, per evitare di incorrere in penalità, ha lasciato passare lo spagnolo. La penalità è comunque arrivata più avanti nella gara quando, causa un sovrasterzo, il britannico ha attraversato la linea di ingresso ai box.

Dopodiché il pilota Mercedes non ha più avuto la velocità per riprendere la posizione sul collega della Ferrari e, dopo il patatrac tra Norris e Verstappen, si è fermato in quarta posizione, proprio davanti l’olandese. il suo compagno di squadra Russell, invece, ha concluso da leader il GP d’Austria con più di 23 secondi di vantaggio su Hamilton.


Leggi anche: F1 | Toto Wolff torna sul team radio a Russell in Austria: “Che stupido, mi vergognerò per sempre”


Tuttavia, il margine tra la coppia Mercedes era attribuibile a un danno al fondo della vettura numero #44. “Sì, è stata una delle sue brutte giornate”, ha commentato il TP della Mercedes Toto Wolff. “Una partenza abbastanza buona e poi al primo giro, restituire la posizione è stata una cosa dura. Ma era abbastanza chiaro che avremmo ricevuto una penalità se non l’avessimo fatto”.

Poi è iniziata una spirale negativa. Ha spinto molto forte all’ingresso, ha perso il posteriore e poi ovviamente è arrivata la penalità successiva. Inoltre, abbiamo avuto danni estesi al fondo a causa di un cordolo. Ha perso fino a due decimi e mezzo al giro”, ha concluso l’austriaco.

Hamilton, invece, ha ammesso di non essere sicuro di quando sia incorso in tale danno. “Non ne sono del tutto sicuro”, ha detto. Penso di aver avuto un po’ di danni in curva 1 e poi il fondo ha cominciato a cadere pezzi. Non so bene quando ho subito il danno”.


Seguici sui social: TelegramTikTokInstagramFacebookTwitter


Crediti immagine di copertina: @MercedesAMGF1

 

Articoli Correlati

F1 | Per Brundle i problemi interni della Red Bull hanno danneggiato le loro prestazioni nel 2024

Emma Citterio

F1 | L’emoji Mercedes arriva su WhatsApp! Ecco da quando sarà disponibile

Davide Allegretti

F1 | Fernando Alonso sul GP di Monaco: “Se la macchina non si comporterà bene sarà una tortura”

Riccardo Callegari

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.