Giugno 21, 2024
Paddock News 24
AustrianGPF1PN24

F1 | È già finita per De Vries? Lawson potrebbe sostituirlo già in questa stagione

La stagione 2023, la prima da pilota ufficiale in F1, non è iniziata al meglio per De Vries, che potrebbe essere sostituito da Liam Lawson.

Nyck De Vries, pilota Alpha Tauri, sembrerebbe rischiare il suo sedile in F1. Pronto a sostituirlo anche a stagione in corso c’è Liam Lawson, giovane talento della Academy Red Bull.

F1 De Vries
Liam Lawson è il candidato numero uno per sostituire De Vries in Alpha Tauri – Credit Photo: Formula 2

Secondo il sito The Race, il pilota neozelandese Lawson sarebbe il candidato principale per sostituire l’olandese. L’inizio di stagione di De Vries non è stato dei migliori, complice anche una vettura quasi mai in grado di lottare per i punti. I numerosi incidenti e le prestazioni deludenti hanno alimentato numerose voci attorno al giovane pilota, campione del mondo in Formula E e Formula 2.

La scorsa stagione, De Vries aveva attirato su di lui gli sguardi di tutte le squadre, grazie ad una brillante prestazione in quel di Monza. In quell’occasione aveva infatti sostituito Alex Albon concludendo la gara al nono posto, conquistando due punti, contro la P15 di Latifi. Dopo quel lampo però, al suo ritorno nel Circus in vesti di pilota ufficiale, De Vries non è riuscito a ripetere quella performance.


Leggi anche: F1 | GP Austria – Anteprima Mercedes, Wolff: “Qui la W14 dovrebbe andare meglio che in Canada”


Intervistato al riguardo, il team principal Alpha Tauri Franz Tost non ha escluso alcuna opzione. “Nyck decide, non noi. Se sfoggia delle buone prestazioni, perché dovremmo cambiarlo?” ha dichiarato. Risulta dunque chiaro che il futuro di De Vries dipenda solamente dalle sue prestazioni, in particolare nel confronto con Tsunoda.

Per quanto riguarda il possibile sostituto, a Lawson l’esperienza non manca. Dalla Formula 2 alla Superformula giapponese, fino al DTM con la Ferrari 488 GT3. Il neozelandese ha anche effettuato dei test con Red Bull, che non andrebbe quindi alla cieca come tentato con De Vries. La palla passa ora all’olandese, che oltre alla pressione tipica dell’essere un pilota di Formula 1, dovrà gestire anche quella di un sedile vacillante come non mai.

Foto di copertina: Alpha Tauri


Seguici sui social: TelegramTikTokInstagramFacebookTwitter


 

Articoli Correlati

F1 | GP Australia 2024 – La doppietta Ferrari fa bene agli ascolti TV

Vanessa Cravotta

F1 | Red Bull avvisa i rivali: “Attenti ad imitarci nel 2024: ecco i motivi”

Maria Grazia De Sanctis

GT | Svolta storica per Mercedes-AMG, ecco chi svilupperà la nuova GT3

Alessandro P

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.