Maggio 22, 2024
Paddock News 24
F1PN24

F1 | Ferrari, avvicendamento in vista in un ruolo chiave: Mekies pronto all’addio?

In Ferrari ci saranno ancora cambiamenti in ruoli chiave con Laurent Mekies che potrebbe dire addio alla Rossa.

La Ferrari non sta vivendo sicuramente un momento tranquillo. L’arrivo di Frederic Vasseur e soprattutto un inizio di stagione al di sotto delle aspettative stanno provocando crepe nei vecchi equilibri dell’organigramma della GES. Da una parte i fedelissimi del manager italo-svizzero sono un po’ disorientati, dall’altra il decisionismo di Vasseur implica novità all’interno dell’organizzazione, soprattutto in uscita per il momento.

mekies addio ferrari
Mekies potrebbe dire addio alla Ferrari per tornare in AlphaTauri – Foto: zimbio

Il Racing Director Laurent Mekies sembra pronto a dire addio alla Ferrari, secondo quanto riporta La Gazzetta dello Sport. Il francese sarebbe deluso per non essere subentrato, con una promozione interna, a Mattia Binotto e insoddisfatto del rapporto con l’Amministratore Delegato Benedetto Vigna. Già un mese fa giravano indiscrezioni relative al suo addio, con Vasseur che aveva dichiarato di considerare Mekies, oltre che un amico ed ex compagno di scuola, un elemento chiave per la Ferrari di oggi e per quella di domani.


Leggi anche: F1 | Charles Leclerc a tutto ritmo, è uscito il suo primo singolo


Mekies all’AlphaTauri con prospettive di carriera

Secondo alcuni rumors, l’attuale Racing Director della Ferrari si starebbe accordando con l’AlphaTauri all’interno di un piano ambizioso di rilancio della scuderia di Faenza, satellite della Red Bull. Mekies affiancherebbe l’attuale Team Principal Franz Tost per poi sostituirlo nel 2025 o l’anno successivo.

Sarebbe un ritorno a casa per l’ingegnere francese, dato che in passato aveva già lavorato per l’allora Minardi e poi Toro Rosso, partecipando allo straordinario unico successo della scuderia motorizzata Ferrari del 2008 nel diluvio di Monza, con Sebastian Vettel alla guida. Indimenticabile quel giorno anche per Gerhard Berger, all’epoca capo della scuderia. Mekies potrebbe lasciare il Cavallino Rampante addirittura a stagione in corso.

Sarebbero questi i profondi cambiamenti dei quali ha accennato il presidente della Ferrari John Elkann agli azionisti Exor il 17 aprile scorso? Chissà che il Cavallino non riservi presto qualche altra sorpresa. Intanto sono chiamati ad un maggiore sforzo gli altri pilastri del team, Enrico Cardile, adesso diventato il direttore tecnico de facto, gli aerodinamici Diego Tondi e Fabio Montecchi, mentre il progettista Simone Resta rimarrebbe in prestito alla Haas. Anche i piloti Sainz e Leclerc non dovranno essere da meno, a cominciare dal GP d’Azerbaijan.

Seguici sui social: Telegram – TikTok – Instagram – Facebook – Twitter

Articoli Correlati

F1 | Sainz snobbato da Mercedes, niente top team nel 2025?

Luigi Belfiore

DTM | Ulrich Fritz svela i piani di HRT per il 2024 ma resta l’incognita dei piloti Mercedes AMG

Alessandro P

F2 & F3 | GP Monaco 2023 – Anteprima e orari TV del weekend al Principato

Michele Guacci

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.