Maggio 18, 2024
Paddock News 24
F1IntervistaJapaneseGPPN24

F1 | Ferrari può lottare contro Red Bull in Giappone? Le previsioni di Leclerc…

Dopo l’exploit in Australia, Ferrari potrà cercare di ribadire il risultato anche in Giappone? Ecco cosa ne pensa Leclerc

Le prime prove libere del Gran Premio del Giappone ci hanno lasciato molti punti di domanda, visto che il secondo turno di prove non è stato indicativo per colpa della pioggia che ha fatto capolinea sullo storico tracciato di Suzuka. Il primo turno invece ha mostrato buoni sprazzi di Ferrari, soprattutto in merito al passo gara, ma questi valori saranno riconfermati nella giornata di sabato?

leclerc ferrari giappone
Leclerc prima dello svolgimento delle prove libere del GP del Giappone – Credit: Scuderia Ferrari

Ferrari all’altezza di Red Bull? Le parole di Leclerc…

“Non abbiamo imparato abbastanza da questa giornata, c’è ancora tanto da capire ed imparare. Dobbiamo provare ancora diverse cose e speriamo che sabato non venga a piovere così da poter terminare il nostro programma con una pista differente rispetto a quella trovata oggi”.

Queste le prime affermazioni del pilota monegasco della Ferrari, che in poche parole ci preannuncia che le prime due sessioni di prove non ci hanno dato indicazioni chiare sui reali valori in campo.

“Nelle prime prove non abbiamo girato troppo visto che la pista era sporca, scivolosa e poco gommata, quindi non abbiamo imparato tanto in quelle condizioni con le hard. Sulle soft invece abbiamo fatto solo un paio di giri”.

Dunque per la Scuderia di Maranello ma non solo, la giornata del venerdì non è stata molto utile visto le condizioni della pista e per la pioggia poi scesa giù nel secondo turno di libere.


Leggi anche: F1 | GP Giappone – Corsa contro il tempo in Williams, Sargeant: “È andata meglio del previsto


Le FP3 saranno dunque determinanti per comprendere a fondo le vetture e per cercare il miglior setup possibile in vista delle qualifiche e della gara.

“Farò del mio meglio per sfruttare la situazione e magari sorprendere gli altri in qualifica. Questo è l’obiettivo, sicuramente, ma la cosa importante è assicurarci di essere preparati al meglio e credo che per ora ci manchi un po’ di passo per lottare per la pole position perché le Red Bull sembrano sempre forti, specialmente Max”.

Dunque Leclerc vede ancora le Red Bull davanti, anche se il monegasco potrebbe sorprendere come ci ha già abituato più volte nel corso di questi anni dove ha messo in evidenza le sue grandi qualità da qualificatore.

Credit copertina: Scuderia Ferrari


Seguici sui social: TelegramTikTokInstagramFacebookTwitter


 

Articoli Correlati

MotoGP | Onlyfans debutta come sponsor in Moto2

Giulia De Ieso

F1 | GP Canada – Ufficiale: Penalità anche per Tsunoda, Stroll ed Hulkenberg

Maria Grazia De Sanctis

F1 | GP Bahrain, Wolff svela un incredibile retroscena: La Mercedes perdeva mezzo secondo a giro

Simona Puleo

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.