Luglio 19, 2024
Paddock News 24
F1PN24

F1 | Ferrari SF-24, i decimi guadagnati con gli sviluppi da inizio campionato

Quanti decimi avrà guadagnato Ferrari con gli sviluppi sulla SF-24 da inizio anno? La differenza con gli altri team…

Gli sviluppi apportati da Ferrari sulla SF-24 hanno funzionato e sono i dati a confermarci ciò. Ma qual è il problema che blocca il potenziale della vettura progettata a Maranello e quanto sono invece i decimi guadagnati dalle altre scuderie di punta?

ferrari sf-24 sviluppi
La SF-24 in pista sul tracciato del Montmelò – Credit: Scuderia Ferrari

Ferrari ha recuperato gap su Red Bull con gli sviluppi della SF-24

La Scuderia di Maranello finora ha portato due pacchetti di aggiornamenti: il primo ha debuttato ad Imola, mentre il secondo a Barcellona.

I miglioramenti delle prestazioni ci sono stati, anche se il team si aspettava un guadagno maggiore in termini di tempo, che tuttavia è stato superiore a quello di Red Bull.

Gli ingegneri del Cavallino, secondo Formu1a.uno, hanno quantificato un miglioramento di tre decimi e mezzo rispetto alla vettura base. Si era previsto un guadagno intorno al mezzo secondo, che può essere ancora trovato attraverso la comprensione del pacchetto.

Infatti dopo l’adozione delle ultime migliorie in terra spagnola, la SF-24 ha sofferto di saltellamenti nei lunghi curvoni che ne hanno limitato la prestazione pura.


Leggi anche: F1 | La polemica sui test: Vasseur contesta Red Bull, Ferrari propone nuove regole


Questi sviluppi non sono da considerarsi al momento negativi, soprattutto visto che il risultato finale è stato compromesso dalla brutta qualifica, deficit che Ferrari soffre da inizio campionato.

Bisogna anche specificare che questi due pacchetti non hanno avuto l’obiettivo di correggere i difetti della vettura, ma di renderla più performante.

Mentre Ferrari ha ora il compito di risolvere questi problemi, McLaren sembra invece aver innestato una marcia superiore. Con gli aggiornamenti di Miami, la vettura inglese ha guadagnato ben sei decimi rispetto ai quattro previsti dal pacchetto.

La RB20 di casa Red Bull invece, è quella che incrementato di meno, con solamente due decimi guadagnati da inizio anno.

Credit copertina: Scuderia Ferrari


Seguici sui social: TelegramTikTokInstagramFacebookTwitter


 

Articoli Correlati

WEC | 6 ore di Imola – Programma, entry list, mappa e parcheggi

Francesco Ghiloni

F1 | GP Austria – Errore di Leclerc durante le qualifiche: “Oggi in Q3 ho sbagliato io”

Sara Bonaduce

DTM | Rast assente a Zandvoort per la Formula E, BMW ha già scelto il sostituto

Alessandro P

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.