Giugno 22, 2024
Paddock News 24
F1PN24

F1 | Ferrari subito in pista per i test Pirelli al Mugello

In occasione dei Test Pirelli le Ferrari scenderanno in pista al Mugello con i piloti titolari il 13 e 14 Giugno.

Dopo il disastroso weekend di Montreal le Ferrari scenderanno in pista al Mugello in occasione dei test Pirelli per provare le nuove coperture 2025. Leclerc e Sainz saranno dunque in pista con la SF24 il 13 e 14 Giugno per risolvere i problemi in vista di Barcellona.

Ferrari Test Mugello
Ferrari scenderà in pista dopo Montreal Crediti immagine: Scuderia Ferrari HP via X

La Debacle in Canada

La debacle in Canada è stata pesante per il morale del cavallino. Il Team passa da un passivo di soli -24 punti nei costruttori dopo la vittoria di Monaco ad un ritardo di 49 punti dalla Red Bull, ma a preoccupare è stato l’intero andamento del weekend. Nonostante delle libere incoraggianti la SF24 durante il weekend ha sempre sofferto le temperature. Le due rosse nel corso del weekend non sono mai sembrate in grado di accendere le gomme e di trovare il ritmo.

A preoccupare però non è solo il problema delle temperature che ormai si registra da inizio stagione, infatti la PU di Leclerc ha avuto numerosi problemi durante l’intero GP a partire dalle qualifiche. Il sabato a dare noie è stato un sensore che rilevava una temperatura maggiore di quella ottimale. In gara invece la PU del monegasco ha avuto un problema ben più importante quantificabile sull’asciutto con una perdita di circa 80 CV che corrispondeva ad un ritardo di oltre un secondo al giro.


“Leggi anche”: F1 | Débacle Ferrari in Canada: i motivi ed i problemi del tremendo weekend!


Ferrari in pista al Mugello per i Test Pirelli

In occasione quindi dei Test Pirelli, come successo recentemente al Paul Ricard, Ferrari sarà in pista al Mugello con i piloti titolari. Leclerc scenderà in pista giovedì 13 e Sainz venerdì 14 per testare le nuove coperture 2025. Per Ferrari sarà quindi importante analizzare anche il comportamento della PU concentrandosi sull’affidabilità, dato che il monegasco ha già montato tre diverse componenti, in vista del weekend di Barcellona. Il weekend che ci aspetta il 23 di giugno sarà certamente più congeniale alle caratteristiche della SF24. Le alte temperature e i curvoni veloci aiuteranno la rossa a mettere maggiore energia nelle gomme risolvendo in parte problemi di setup visti in Canada, resta da capire se gli ingegneri riusciranno a risolvere i problemi di affidabilità senza sacrificare la performance.


“Leggi anche:”F1 | GP Spagna: Orari, programma TV e info



Seguici sui social: TelegramTikTokInstagramFacebookTwitter


crediti immagine in evidenza: Scuderia Ferrari HP via X

Articoli Correlati

F1 | Montoya consiglia a Sargeant di guardarsi altrove

Vanessa Cravotta

F1 | Federica Masolin e Davide Valsecchi lasciano Sky Sport F1? Si pensa già ai sostituti

Vanessa Cravotta

F1 | GP Giappone – Sintesi Prove Libere 2: La Red Bull ha di nuovo le ali nelle FP2

Antonio Spina

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.