Luglio 14, 2024
Paddock News 24
AbuDhabiGPF1PN24

F1 | GP Abu Dhabi – Nuova regola della FIA dopo il sorpasso di Verstappen in pit-lane

In seguito alla manovra alquanto discutibile di Max Verstappen nelle FP2 di Abu Dhabi, la FIA ha deciso di vietare i sorpassi in pit-lane.

Durante la seconda sessione di prove libere del GP di Abu Dhabi, Max Verstappen si è furbamente fatto strada nella pit-lane del tracciato, sorpassando le Mercedes di Hamilton e Russell. A rincarare la dose, l’olandese ha accusato i due piloti di essergli d’impedimento, lamentandosi di essere stato “schiacciato” verso il muro all’uscita dei box. La FIA ha notato il sorpasso di Verstappen, e prenderà provvedimenti già dalla prossima sessione di quest’ultimo weekend di F1.

f1 fia sorpasso verstappen abu dhabi
La manovra di Max Verstappen nella pit-lane di Abu Dhabi (credit: Fanpage)

Voglio dire, devono muoversi. Stanno tutti guidando lentamente e io voglio uscire perché abbiamo poco tempo e loro continuano a guidare nel mezzoha affermato Verstappen alla radio subito dopo l’accaduto.

La manovra di Verstappen non è di certo passata inosservata da parte del direttore di gara Niels Wittich, che ha deciso di prendere dei provvedimenti per risolvere la questione.


Leggi anche: F1 | GP Abu Dhabi, cronaca LIVE FP3: Ferrari a caccia di conferme


Poche ore fa, la FIA ha aggiornato le disposizioni prescritte dal direttore di gara, al fine di garantire un weekend senza problematiche di alcun tipo.

In particolare, il punto 14 del documento della FIA, specifica che: “Secondo l’articolo 33.4 del Codice Sportivo i piloti non possono guidare non necessariamente lenti. Questo include la manovra di fermare la macchina nella corsia di accelerazione della pit-lane.”

Nelle note rivedute e correte del documento, inviate poche ore fa alle squadre, la FIA afferma: “In più, è vietato sorpassare in uscita dalla pit-lane, a meno che una vettura rallenti con evidenti problemi.”

Con i piloti costretti a rispettare un tempo sul giro massimo, diventa necessario non perdere secondi preziosi per non essere sanzionati. Appare evidente dunque come i sorpassi in pit-lane, nonostante non siano delle manovre corrette, diventino necessarie in certi frangenti. Per garantire il giusto equilibrio, potrebbe essere opportuno correggere alcuni punti del regolamento.


Seguici sui social: TelegramTikTokInstagramFacebookTwitter


Immagine copertina © Fuori pista

Articoli Correlati

F1 | GP Miami – SINTESI qualifiche: Verstappen e Leclerc di nuovo insieme

Vanessa Cravotta

F1 | Mercedes W15 non va, Wolff: “Abbiamo malfunzionamenti a Brackley”

Luigi Belfiore

F1 | Il pagellone piloti: Verstappen alieno, top Hamilton e Alonso

Simone Dicanosa

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.