Maggio 22, 2024
Paddock News 24
F1PN24SaudiArabianGP

F1 | GP Arabia Saudita – I risultati delle FP2 a Jeddah: cosa ci dice il passo gara?

I risultati delle FP2, qualcuno sarà in grado di sfidare Red Bull?

Sono terminate le FP2 del GP dell’Arabia Saudita, che ci ha dato delle risposte in merito alla simulazione passo gara, ma ci ha anche lasciato dei dubbi: Verstappen sarà battibile in questo fine settimana?

cronaca fp2 diretta f1
Ferrari SF-24 in pista sul circuito dell’Arabia Saudita – Credit: Scuderia Ferrari

 

La prima posizione delle FP2 è di Fernando Alonso, che ha dimostrato una buonissima prestazione di Aston Martin sul giro secco, anche se non conosciamo le mappature motore che potrebbero essere più spinte rispetto agli altri team.

Dietro lo spagnolo ci sono in seconda posizione George Russell su Mercedes ed il campione del mondo in carica, Max Verstappen, in terza posizione.

Queste prove sono servite ai team soprattutto per testare il passo gara ed abbiamo visto una Ferrari compiere un lavoro diverso dagli altri con Charles Leclerc, che ha fatto la sua simulazione su gomma soft, rispetto al compagno di squadra e agli altri team che invece hanno girato con gomma medium.


Leggi anche: F1 | GP Arabia Saudita – Leclerc è ottimista: “Mostreremo tutto il nostro potenziale”


Il favorito per la gara non può che essere ancora una volta Verstappen, anche se i distacchi potrebbero essere più ravvicinati di quanto ci possiamo aspettare.

Su gomma media l’olandese ha fatto segnare la migliore simulazione sul passo, mentre anche Leclerc su gomma soft ha fatto segnare tempi molto interessanti dopo aver effettuato sulle stesse mescole uno stint di circa dieci giri; i due potrebbero essere anche molto vicini in gara.

Tante difficoltà invece per Lewis Hamilton, ma in fiducia sulla sua W15 e problemi accusati sia nella simulazione di giro veloce sia in quella relativo al passo gara.

Buona prestazione anche per le McLaren, veloci anche se ovviamente non al livello di Red Bull e probabilmente anche dietro a Ferrari, ma in lotta con Mercedes.

Credit copertina: F1GrandPrix


Seguici sui social: TelegramTikTokInstagramFacebookTwitter


    Articoli Correlati

    DTM | Un weekend in meno e quinto posto per Rast con BMW, Roos: “Una stagione…da apprendista”

    Alessandro P

    F1 | Caso Horner: lui e la dipendente ancora in contatto? Pare di sì

    Vanessa Cravotta

    F1 | GP Austria – Anteprima Pirelli – Isola: “Attenzione al surriscaldamento degli pneumatici”

    Victoria L.

    Lascia un commento

    * By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.