Maggio 22, 2024
Paddock News 24
AusGPF1PN24

F1 | GP Australia – Alonso polemico nel post gara: “Sorpreso dalla penalità”

Fernando Alonso ha commentato con disappunto la penalità ricevuta in occasione dell’incidente di Russell dopo il Gran Premio di Australia: “La dobbiamo accettare, ma…”

Il risultato al traguardo del Gran Premio di Australia ha subito delle modifiche nel post gara poiché Fernando Alonso ha ricevuto una penalità di 20 secondi, di cui si è detto sorpreso, per aver causato l’incidente di Russell all’ultimo giro.

L’Aston Martin ha concluso la gara in Australia con un doppio risultato in zona punti, ma non tutto è filato liscio come si potrebbe pensare. Nel corso degli ultimi giri, infatti, Alonso si è trovato sotto attacco da parte della Mercedes di Russell. Quest’ultimo, però, non ha concluso la gara a causa di un brutto incidente avvenuto nelle fasi finali di corsa.

GP Australia Russell
Alonso e Russell poco prima dell’incidente che ha coinvolto quest’ultimo e che è costato una penalità salatissima allo spagnolo (crediti: @F1)

Ma cosa c’entra l’incidente di Russell con la prestazione di Alonso? Ebbene, in seguito alla gara i commissari si sono espressi in merito all’episodio: Alonso avrebbe frenato eccessivamente di proposito per ostacolare il pilota britannico causando una situazione di pericolo. Per questo motivo Alonso ha concluso ufficialmente la gara in Australia all’ottavo posto, nonostante sia giunto sesto al traguardo, in seguito alla penalità di 20 secondi inflitta. Non si è fatta attendere, però, la risposta del campione spagnolo.


F1 | GP Australia – Russell punta il dito contro Alonso: “Ha chiaramente frenato prima dei giri precedenti”


Le parole di Alonso: “Non facciamo tutti i giri allo stesso modo”

In seguito alla gara in Australia, Alonso si è espresso così sui suoi canali social in merito alla penalità: “Sono un po’ sorpreso da una penalità che ci dice come dovremmo fare le curve o far correre queste macchine. Se non ci fosse stata la ghiaia non sarebbe mai stata investigata la mia azione.

Ha inoltre aggiunto in modo perentorio: “In nessun momento vogliamo fare qualcosa di sbagliato a queste velocità. Non guidiamo mai al 100% in ogni giro e in ogni curva. Quindi essere responsabile di non fare ogni giro allo stesso modo è abbastanza sorprendente. Accettiamo la penalità e pensiamo al Giappone.

Ecco il suo post su X:


Seguici sui social: TelegramTikTokInstagramFacebookTwitter


Crediti immagine di copertina: @AstonMartinF1

 

Articoli Correlati

DTM | Zandvoort 2023 – Anteprima e orari del weekend in Olanda

Alessandro P

F1 | GP Qatar – Sainz e Leclerc in 5° e 6° posizione raccontano la loro qualifica Sprint

Vanessa Cravotta

Automotive | Multa di 5.000 euro per le auto aziendali non elettriche

Lucrezia Milanese

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.