Maggio 19, 2024
Paddock News 24
AusGPBreaking NewsF1PN24

F1 | GP Australia – UFFICIALE: Fernando Alonso penalizzato per “condotta pericolosa”

Dopo un’attenta analisi dei dati, gli steward sono giunti alla conclusione che sia stato lo spagnolo a causare l’incidente di Russell al 57esimo giro dell’Albert Park

L’azione del GP d’Australia non si è limitata alla sola gara: Fernando Alonso è stato penalizzato dalla FIA per “condotta pericolosa”. Le accuse nei confronti del due volte campione del mondo, in particolare, si riferiscono agli ultimi giri del Gran Premio. Secondo quanto attestato dalla Federazione, infatti, sarebbe stata una manovra del pilota spagnolo a causare l’incidente che ha visto il ritiro di George Russell e la conseguente Virtual Safety Car.

GP Australia Alonso penalizzato
La monoposto numero 14 all’Albert Park, Melbourne – Fonte: astonmartinf1.com

Leggi anche: F1 | GP Australia – I problemi tecnici di Alonso causa dell’incidente? Analisi team radio e telemetrie


Fernando Alonso penalizzato in seguito al GP d’Australia

Il comunicato ufficiale della Federazione afferma che: “La telemetria mostra che Alonso ha lasciato il gas poco più di cento metri prima rispetto a quanto fatto in quella curva nel corso della gara. Ha anche frenato lievemente in un punto in cui, solitamente, non ha mai frenato (anche se la quantità di freno è stata così irrisoria da non essere stata la ragione principale che ha causato il rallentamento della macchina) e ha scalato marcia in un punto in cui, solitamente, non l’ha mai scalata.”

“Alonso ha spiegato che, mentre il suo piano era quello di rallentare anticipatamente, ha sbagliato di poco e ha dovuto allungare per riprendere velocità”, proseguono gli steward nel documento. “Nonostante ciò, la manovra ha creato una considerevole e inusuale velocità di chiusura tra le auto”.

Per questo motivo, il pilota della monoposto numero 14 ha ricevuto una penalità di venti secondi ed è scalato conseguentemente in ottava posizione. La FIA, inoltre, ha sanzionato lo spagnolo con tre punti sulla sua superlicenza.


Seguici sui social: TelegramTikTokInstagramFacebookTwitter


Crediti immagine di copertina: formula1.com

Articoli Correlati

F1 | Williams prima delle ultime nella stagione 2023

Simona Puleo

F1 | Avvertimento per la Red Bull: Norris vuole di più nel 2025

Eleonora M.

F1 | Non-Destructive Testing, il segreto per componenti perfette in Formula 1

Matteo Beretta

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.