Maggio 24, 2024
Paddock News 24
AusGPF1IntervistaPN24

F1 | GP Australia – Vasseur post-gara: “Voglio congratularmi con l’intero team”

Con la conclusione del weekend in Australia, la Scuderia Ferrari conquista la sua 86esima doppietta. Carlos Sainz conquista la prima posizione, al secondo posto il compagno Charles Leclerc.

La scuderia di Maranello ha eseguito un weekend pressoché perfetto a Melbourne con un 1-2 come finale. Si porta a casa così la sua 244esima vittoria e il massimo dei punti possibili – 44 – in un weekend di gara senza sprint, anche grazie al punto per il giro veloce di Charles Leclerc.

Questo significa che per la 59esima stagione, il team ha almeno una vittoria e ora si trova a 4 punti dalla Red Bull nel campionato costruttori. Il pilota monegasco, nel frattempo, è nella stessa situazione – dietro Max Verstappen – nel campionato piloti.

Vasseur GP Australia
GP Australia 2024 – Le parole di Vasseur post-gara
(Immagine: rossomotori.it)

Leggi anche: F1 | GP Australia – Alonso polemico nel post gara: “Sorpreso dalla penalità”


Le parole del TP Ferrari

Frédéric Vasseur – Team principal della Scuderia Ferrari – non potrebbe essere più felice dopo la performance di oggi nel GP d’Australia. Ha dichiarato: “Oggi, voglio congratularmi con l’intero team, perché tutti hanno lavorato alla perfezione. Questo 1-2 è il premio per il fantastico lavoro iniziato la scorsa stagione e che sta continuando tutt’ora sia in pista che a Maranello.

Ha esposto, poi, il suo pensiero sul vincitore del GP d’Australia, Carlos Sainz: “Ovviamente, Carlos merita di essere menzionato perché poco più di due settimane fa ha fatto un intervento. Ora è come se non fosse mai successo nulla ed è riuscito a rimanere concentrato durante tutto il weekend portando a casa un risultato sensazionale.

Ha parlato anche del secondo arrivato, Charles Leclerc, che ha conquistato anche il punto aggiuntivo facendo il giro più veloce. Ha affermato: “Charles ha fatto una performance solida. Dopo una qualifica non perfetta, ha dovuto gestire le gomme, ma è stato capace di combattere e tornare davanti grazie alla prestazione che ha fatto con la vettura.

Ha fatto tutto molto bene nel primo e ultimo stint ed è riuscito a portare a casa anche il giro veloce giusto alla fine. Questo conferma i progressi che abbiamo fatto in termini di gestione gomme.

Infine ha fatto una considerazione generale sul weekend: “Siamo stati veloci tutto il fine settimana, dall’inizio delle prove libere. Credo che abbiamo fatto un grande passo in avanti rispetto a dove eravamo un anno fa oggi, stavamo lasciando Melbourne senza avere fatto punti.

Non siamo stati infastiditi dai nostri risultati in Bahrain e in Arabia Saudita, e nemmeno ci facciamo prendere dall’euforia per questo 1-2 di oggi.” – aggiunge Vasseur – “Dobbiamo continuare con questo approccio nei Gran Premi che verranno perché questo è l’unico modo di avere i risultati che vogliamo.


Seguici sui social: TelegramTikTokInstagramFacebookTwitter


Immagine copertina: Formula1.it

Articoli Correlati

F1 | GP Austria – Le previsioni meteo: fine settimana all’insegna del maltempo

Futuro in Formula E per Mick Schumacher? La risposta del tedesco: “Preferisco i motori termici”

Simone Dicanosa

F1 | GP Austria – Leclerc soddisfatto: “Non potevamo fare meglio oggi”

Daniele Lo Re

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.