Luglio 25, 2024
Paddock News 24
AustrianGPF1PN24

F1 | GP Austria – Hamilton quinto nelle qualifiche: “Possiamo lottare per il podio”

Il sette volte campione del mondo ha chiuso la gara Sprint in sesta posizione e si è qualificato quinto in vista del Gran Premio di domenica.

La seconda giornata di attività in pista al Red Bull Ring ha visto una conferma dei ruoli delle forze in campo. A strappare sia la vittoria della Sprint Race che la pole position è stato Max Verstappen, seguito dai due piloti della McLaren. Le frecce d’argento, così come le Ferrari, hanno vissuto alterna fortuna. Lewis Hamilton, in particolare, si è classificato sesto in occasione della gara Sprint e ha chiuso le qualifiche del GP d’Austria con il quinto tempo. In entrambi i casi, il pilota inglese si è ritrovato alle spalle di Carlos Sainz ma di fronte al suo futuro compagno di squadra, Charles Leclerc. Andiamo a leggere le sue parole…

GP Austria Hamilton qualifiche
La monoposto numero 44 a Spielberg – Fonte: Mercedes-AMG PETRONAS F1 Team via X

Leggi anche: F1 | GP Austria – Errore di Leclerc durante le qualifiche: “Oggi in Q3 ho sbagliato io”


Le dichiarazioni di Lewis Hamilton post qualifiche del GP d’Austria

“La Sprint è stata un po’ frustrante”, ha confessato il pilota inglese. “Sono riuscito ad avvicinarmi alla Ferrari di Carlos Sainz, ma non abbastanza da metterlo in difficoltà. Di conseguenza, abbiamo apportato qualche modifica alla monoposto dopo la Sprint e questo ci ha aiutati. Siamo stati in grado di migliorarne l’equilibrio e questo ci ha permesso di fare un passo avanti.”

In merito alla qualifica, il numero 44 ha poi commentato: “Il mio ultimo giro in Q3 è stato buono, anche se il mio secondo settore era un po’ deludente. P5 è stato comunque meglio di ciò che abbiamo concluso nelle qualifiche della Sprint, quindi in generale è stata una giornata ok.”

Infine, Hamilton ha concluso: “Le modifiche che abbiamo apportato alla vettura dovrebbero aiutarci nella gara di domani. Sono quindi fiducioso del fatto che avremo un passo gara migliore rispetto a quello che abbiamo mostrato nella Sprint di oggi. Sarà importante superare Sainz se vogliamo essere in grado di lottare per il podio. Vedremo che cosa potremo fare.”


Seguici sui social: TelegramTikTokInstagramFacebookTwitter


Crediti immagine di copertina: Mercedes-AMG PETRONAS F1 Team via X

Articoli Correlati

F1 | La FIA apre un’indagine su Wolff: potenziale conflitto di interesse

Alessia Malacalza

F1 | GP Giappone 2023 – Anteprima e orari TV Sky, NOW e TV8 della gara a Suzuka

Federico Palmioli

IndyCar | Anche Chevrolet riflette sul tema dei costi

Lorenzo P

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.