Luglio 24, 2024
Paddock News 24
AustrianGPF1Intervista

F1 | GP Austria – Verstappen e Norris si eliminano, Ferrari a podio con Sainz

Il Gran Premio d’Austria di F1 ha visto Verstappen e Norris eliminarsi a vicenda, permettendo alla Ferrari di conquistare il podio con Sainz: “Gara piena di eventi”

Gara di F1 pazza in Austria: la lotta tra Norris e Verstappen regala il podio a Sainz e alla Ferrari. Il pilota spagnolo ha concluso in terza posizione alle spalle di Piastri e Russell, che ha conquistato la sua seconda vittoria in carriera, grazie al contatto tra Norris e Verstappen.

F1 Sainz Ferrari Verstappen Norris
Russell, Piastri e Sainz osservano la lotta tra Verstappen e Norris dal retropodio.
Crediti Immagine: @f1 via X

Sainz ha commentato il fortunoso podio raggiunto al termine della gara: “Per noi è stata una questione di mantenere il passo di Russell. Sapevamo che Mercedes oggi avrebbe avuto un piccolo vantaggio rispetto a noi. Alla fine, però, è arrivato Piastri velocissimo e siamo arrivati terzi.

Il pilota spagnolo ha proseguito: “Il terzo posto è un buon risultato, possiamo esserne contenti. Per noi non è stato un weekend semplice e portare a casa 15 punti grazie al podio è un bel risultato.”


Leggi anche: F1 | GP Austria – SINTESI: vittoria ritrovata per Russell dopo il botto tra Norris e Verstappen


In merito alle circostanze che gli hanno permesso di conquistare il podio: “Per la Formula 1 è stata una bella giornata grazie all’azione che si è vista al vertice. Mancavano delle vere battaglie. Noi, purtroppo, da qualche gara non abbiamo quello che serve per lottare per la vittoria.

Sainz è stato molto competitivo questo weekend, ma le prestazioni della macchina non sono state a un livello sufficiente: “Stiamo facendo tutto il possibile come squadra per tornare a lottare davanti già da Silverstone, così da essere nel posto giusto per capitalizzare con i risultati.”


Seguici sui social: TelegramTikTokInstagramFacebookTwitter


Crediti Immagine di Copertina: @ScuderiaFerrari

Articoli Correlati

F1 | Bearman: “La chiamata di Vasseur per la Ferrari è arrivata mentre pranzavo”

Matteo Pera

F1 | UFFICIALE – Niente sedile per Pourchaire: confermato terzo pilota Alfa Romeo nel 2024

Martina Luraghi

F1 | Red Bull 2024 : Fine del dominio? Ecco cosa ne pensa Eddie Jordan

Davide Allegretti

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.