Luglio 14, 2024
Paddock News 24
AustrianGPF1Intervista

F1 | GP Austria – Verstappen mostruoso nelle qualifiche, ma è sotto investigazione

Max Verstappen ancora in pole position nelle qualifiche del Gran Premio d’Austria di F1: “Ogni giro è stato perfetto.” Ma è sotto investigazione.

Verstappen ha conquistato la sua pole position numero 40 in carriera in F1 nelle qualifiche in Austria, con un vantaggio di oltre 4 decimi su Lando Norris. Il campione olandese, però, è sotto investigazione per aver guidato troppo lentamente in uscita dalla pitlane.

F1 Austria Verstappen qualifiche
Max Verstappen in azione nel corso della qualifiche al Red Bull Ring.
Crediti Immagine: @f1 via X

Ancora una volta Verstappen è in pole position durante questo weekend, ma oggi il distacco rispetto a Norris è ben superiore rispetto a quello delle qualifiche Sprint. Verstappen ha commentato così il risultato: “Le qualifiche sono andate davvero bene, abbiamo sistemato le cose giuste sulla macchina sulla base di quanto appreso ieri e questa mattina.

Il campione olandese ha proseguito così: “Il caldo ha reso la guida più complicata, ma la macchina mi ha dato sensazioni molto migliori. Ho potuto attaccare tutte le curve e ogni tentativo è stato perfetto.” Questo, però, non ha sicuramente aiutato Perez, che è ancora molto distante e scatterà solo ottavo.


Leggi anche: F1 | GP Austria – SINTESI Qualifiche: super Verstappen, Perez continua a deludere


In merito al distacco rifilato alla concorrenza: “La squadra ha lavorato molto per rendere la macchina più competitiva e siamo riusciti a tornare in pole dopo un po’ di tempo. Questo è un bel segnale di forza e speriamo di poterlo dimostrare anche domani in gara.

Sulla lotta con Norris: “Speriamo di poter battagliare ancora domani, è sempre bello gareggiare con lui. Non voglio pensarci troppo, oggi sono molto contento della prestazione della macchina e speriamo di poter portare la stessa velocità anche in gara.

Verstappen è sotto investigazione per aver guidato troppo lentamente in uscita dalla pit lane, ma è utile ricordare che ultimamente, a meno di casi eclatanti, casi simili non hanno portato a penalità in griglia. Inoltre, il tempo cancellato a Piastri, che partirà settimo e non terzo, permetterà a Verstappen di avere solo una McLaren immediatamente alle proprie spalle in partenza.


Seguici sui social: TelegramTikTokInstagramFacebookTwitter


Articoli Correlati

F1 | De Vries alle porte, Ricciardo subentra in Alpha Tauri?

Matteo Venezia

F1 | Vasseur mette a tacere le domande sulla Red Bull: “Se vincerà tutte le gare? Impossibile dirlo”

F1 | GP Abu Dhabi – RISULTATI Qualifiche: Verstappen si prende anche l’ultima pole!

Vanessa Cravotta

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.