Maggio 24, 2024
Paddock News 24
AzerbaijanGPF1PN24

F1 | GP Azerbaijan – Ferrari, Vasseur: “Strada giusta: progressi già a Melbourne, qui abbiamo concretizzato”

Un podio che regala morale a tutto il team“: la terza posizione ottenuta da Charles Leclerc al termine del gp dell’Azerbaijan è stata qualificata così dal team principal della Ferrari, Frédéric Vasseur.

La Ferrari di Frédéric Vasseur ottiene un terzo ed un quinto posto alla bandiera a scacchi del gp dell’Azerbaijan, rispettivamente con Charles Leclerc e Carlos Sainz. La Rossa torna così a respirare dopo il disastroso inizio di questo campionato del 2023.

La competitività sul giro veloce sembra essere tornata a Baku. Il monegasco ha infatti ottenuto la pole sia nelle qualifiche classiche sia nelle qualifiche shootout, introdotte con questo inedito format Sprint. Discorso diverso invece per quanto concerne il passo gara: la Red Bull mantiene la sua forte superiorità, ma i tecnici di Maranello sono convinti di aver intrapreso la giusta strada di sviluppo per la loro SF-23.

gp azerbaijan ferrari vasseur
Frédéric Vasseur e Charles Leclerc al termine del GP dell’Azerbaijan – Foto Scuderia Ferrari

Già a Melbourne, in realtà, avevano visto qualcosa rimasto nascosto ai più ed offuscato certamente dal bottino vuoto portato a casa dall’Australia. A Baku, ne hanno avuto quindi conferma, pur riconfermando allo stesso tempo l’enorme mole di lavoro che li aspetta.

Nonostante l’arrivo degli aggiornamenti, è improbabile che la Ferrari possa lottare con la Red Bull quest’anno, a meno di miracoli che però in Formula 1 non esistono. Il primo podio stagionale di Leclerc comunque dato animo ad un team che si è visto sbattere la porta in faccia dalla realtà più volte.

Il discorso mondiale pare essere chiuso. In questa fase di transizione, con l’uscita di persone legate alla vecchia gestione di Binotto e l’arrivo di nuove risorse umane, è lecito sperare nonché ambire a qualche soddisfazione, come possono essere delle singole vittorie. Questo per poi farsi trovare pronti, sul serio, il prossimo anno. Senza proclami, senza esagerazioni, senza promesse: preparati davvero!


Leggi anche: F1 | GP Azerbaijan – I 5 Punti Chiave della gara a Baku


Le parole di Frédéric Vasseur, Team Principal

Nel complesso direi che il bilancio di questo weekend è positivo per la squadra. Abbiamo portato a casa due pole position e un podio con Charles (Leclerc, ndr) e anche a livello di punti raccolti, grazie pure al quinto posto di Carlos (Sainz, ndr), credo che il bottino sia soddisfacente. Avevamo visto dei progressi già a Melbourne che però erano stati offuscati dal cattivo risultato finale. Nell’ultimo mese abbiamo continuato a lavorare sodo a Maranello e.qui a Baku ci sono stati altri passi nella giusta direzione che questa volta si sono concretizzati in un buon risultato”.

“Abbiamo visto che in qualifica siamo tornati al livello di competitività che volevamo, mentre in gara il gap con Red Bull è ancora rilevante. Il nostro obiettivo però è lottare con loro per la prima posizione e ci stiamo attrezzando per farlo nel migliore dei modi. Ci prendiamo questo podio, che regala morale a tutto il team, e ci prepariamo a tornare in pista già la prossima settimana a Miami”.
Seguici sui nostri social (facebook, twitter, instagram)

Articoli Correlati

Formula E | Jamie Reigle lascerà la carica di amministratore delegato al termine della stagione

Lorenzo P

F1 | Il pagellone piloti: Verstappen alieno, top Hamilton e Alonso

Simone Dicanosa

F1 | Newey verso la Ferrari, annuncio imminente?

Alessia Malacalza

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.