Luglio 12, 2024
Paddock News 24
BelgianGPF1PN24

F1 | GP Belgio – Leclerc dopo la Sprint: “Perso tempo con Sainz”

Charles Leclerc commenta la Sprint Race del GP del Belgio di F1: “Ho perso tempo fermandomi dopo Sainz, ma era la decisione giusta per la squadra”.

Leclerc analizza la Sprint Race del GP del Belgio di F1, conclusa in quinta posizione alle spalle di Carlos Sainz. Secondo il pilota monegasco, a penalizzare la sua prestazione è stato il doversi fermare dopo Sainz per montare le intermedie, oltre alla lentezza del pit stop in sé.

F1 GP Belgio Sprint Leclerc
Carlos Sainz e Charles Leclerc durante la Sprint – JacopoMoretti per PaddockNews24

Il monegasco scattava dalla quarta posizione in griglia. Dopo i quattro giri dietro la Safety Car, la gara è iniziata con partenza lanciata e metà schieramento ha deciso di rientrare immediatamente ai box per passare alle intermedie. In Ferrari si è preferito far rientrare Sainz, in quel momento terzo; un pit stop lento per il pilota spagnolo, costretto poi ad aspettare il passaggio di tutte le altre monoposto, lo ha relegato dietro Gasly, Perez ed Hamilton.

Il giro successivo è stato il turno degli altri, fra cui Verstappen e, appunto, Leclerc. Pit stop lento anche per l’altro pilota Ferrari, tornato in pista alle spalle del compagno di squadra, in settima posizione. Da lì, saranno soltanto i problemi di Perez e la penalità di Hamilton a far risalire di qualche piazza le due Rosse.

Leclerc, una gara sfortunata

Alla fine della gara è lo stesso Leclerc a commentare il risultato: “Sono stato sfortunato. Essendo il pilota dietro [Sainz], ho dovuto fare un giro con le wet prima di rientrare. Poi ho perso altro tempo ai box, con il traffico. È andata così, circostanze difficili da prevedere e un po’ di sfortuna. Si sarebbe potuto fare di più“.

Non manca, però, un avvertimento al team: “Abbiamo avuto un pit stop lento, con me, è una cosa che va analizzata. Sono un po’ di gare che fatichiamo, sotto questo punto di vista. Eravamo il miglior team, per statistica, ma le ultime gare non sono state buone, sta diventando un problema“.


Leggi anche: F1 | Perez carico: “Voglio superare Leclerc fin da subito”


E se Charles fosse rientrato direttamente dietro Carlos? “Non sarebbe cambiato nulla – assicura il monegasco – Anzi, avrei perso molte più posizioni. Come team, abbiamo preso la giusta decisione. Peccato non abbia funzionato bene, per me“.


Seguici sui social: TelegramTikTokInstagramFacebookTwitter


Articoli Correlati

F1 | GP Singapore 2023, Leclerc e Verstappen commentano il nuovo layout

Francesca Anna T

F1 | GP Miami – Alonso, frecciata alla Ferrari: “Ci aspettavamo degli avversari più forti”

Marco Cesaroni

F1 | GP Australia 2023 – Orari TV di Sky e TV8 per F1, F2 e F3

Federico Palmioli

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.