Giugno 21, 2024
Paddock News 24
CanadianGPF1PN24

F1 | GP Canada, Griglia di partenza – Il meteo variabile non ferma Verstappen, numerose penalità nel post qualifiche

Il meteo variabile che ha caratterizzato le qualifiche di Montreal ha rimescolato le carte, ma non ha fermato Max Verstappen. L’olandese partirà davanti a tutti anche sulla griglia di partenza del GP del Canada di F1. Pioggia di penalità nel post qualifiche.

Ci si aspettava un sabato canadese bagnato e la pioggia non si è fatta attendere. Il capriccioso meteo di Montreal ha complicato non poco i piani dei piloti nel corso delle qualifiche del GP del Canada.

La pioggia venuta giù durante la terza sessione di prove libere era infatti cessata, ma proprio quando la pista si era asciugata al punto in cui la possibilità di montare gomme slick era diventata concreta, ecco arrivare nuovamente un violento acquazzone.

Chi non si è però fatto minimamente condizionare dal meteo è Max Verstappen. L’olandese ormai non sbaglia veramente niente, ma sorprende la totale serenità con cui riesce a gestire situazioni sulla carta intricate, come la gara di Monaco. Anche nelle qualifiche di Montreal, è stato puntualmente capace di tirare fuori i tempi nei momenti topici della qualifica.

Quando è tornata la pioggia nel Q3, l’olandese non si è fatto intimidire e ha rifilato oltre un secondo a Nico Hulkenberg. Sì perché il pilota tedesco, come al solito velocissimo sul giro secco, era riuscito a regalare alla Haas la prima fila per la prima volta nella storia del team americano. Ma Hulk ha poi ricevuto di 3 posizioni di penalità per non aver rispettato il regime di bandiera rossa e scatterà così dalla P5.

Ne approfittano così Fernando Alonso, che partirà così accanto a Verstappen, e le due Mercedes che monopolizzeranno la seconda fila.


Leggi anche: F1 | GP Canada – Max Verstappen in pole: “La gara sarà asciutta, potrebbe succedere qualcosa di diverso”


Capitolo Ferrari: ebbene, se Verstappen ha la capacità di tirare fuori il meglio di sé nei momenti che contano, a Maranello ormai da tempo accade esattamente l’opposto. Stavolta, però, il muretto non ha molte colpe. In una situazione così complessa, la scelta di far segnare un tempo cronometrato con gomme intermedie per poi montare le slick era corretta, secondo l’umile parere di chi vi scrive.

Tant’è che Sainz è riuscito ad accedere al Q3 con tale strategie e lo stesso Leclerc avrebbe fatto lo stesso se non avesse commesso un errore all’ultima chicane. Infatti Charles, dopo aver sbroccato al termine delle qualifiche, ha poi rivisto la sua posizione.

Lo stesso Sainz non è stato poi esente da errori in Q3. Anche lui ha infatti sbagliato l’ultima chicane nell’unico giro disponibile prima dell’arrivo dell’acquazzone e ha ottenuto soltanto l’ottavo tempo. Ci si è messa poi anche la sfortuna. Quanto accaduto fra lo spagnolo e Pierre Gasly è infatti un episodio piuttosto singolare, ma ciò non ha scagionato il ferrarista, a cui sono state comminate 3 posizioni di penalità.

Le Rosse partiranno così una vicina all’altra, rispettivamente dalla decima e undicesima posizione, in una gara che si prospetta su pista asciutta. La speranza è che le buone performance viste il venerdì non siano un fuoco di paglia, ma permetteranno ai due alfieri del Cavallino di rimontare.

Mentre il compagno di squadra volava verso la pole, Sergio Perez è stato a sua volta eliminato in Q2 e prenderà il via dalla dodicesima posizione. La rimonta subita da Verstappen a Miami sembra aver fatto centro nella testa del messicano, che da quel momento è entrato in un periodo di forte crisi.

Numerose sono state poi le penalità comminate al termine delle qualifiche. Oltre a Sainz ed Hulkenberg, anche Stroll e Tsunoda hanno ricevuto un arretramento di 3 posizioni, entrambi per impeding.

F1 | GP Canada – Griglia di partenza

Formula 1 Griglia di partenza GP Canada F1 qualifiche Montreal
Credits: PaddockNews24

*3 posizioni di penalità per Carlos Sainz, Lance Stroll e Yuki Tsunoda per impeding
*3 posizioni di penalità per Nico Hulkenberg per non aver rispettato il regime di bandiera rossa

[Immagine di copertina: RaceFans.net / XPB Images]


Seguici sui social: TelegramTikTokInstagramFacebookTwitter


Articoli Correlati

F1 | Nuove gare nel calendario? L’idea di Lewis Hamilton

Antonio Spina

F1 | GP Monaco 2023 – Tabelle Power Unit: 6 piloti con la parte elettrica nuova

Davide Allegretti

IMSA | Cambio di passo per il Wayne Taylor Racing with Andretti: due auto, più risultati

Lorenzo P

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.