Maggio 26, 2024
Paddock News 24
F1IntervistaJapaneseGPPN24

F1 | GP Giappone – Sergio Perez secondo nelle qualifiche: “Siamo in una buona posizione per domani”

Il pilota messicano si qualifica secondo dietro al compagno di squadra e blocca una prima fila tutta Red Bull

La scuderia di Milton Keynes cercava la redenzione, e l’ha avuta. Andando a confermare i risultati ottenuti nel corso delle FP1 e delle FP3, di fatto le uniche due sessioni di prove libere disputate, Red Bull conquista la prima fila in vista dello spegnimento dei semafori del GP del Giappone, con Max Verstappen in pole position e Sergio Perez secondo nelle qualifiche. Una vera e propria occasione mancata per il pilota della vettura numero 11 che, con un tempo di 1:28.263 e per solo 66 millesimi, scatterà al fianco del compagno di squadra, nonché campione del mondo in carica.

GP Giappone Perez qualifiche
Seconda posizione per Sergio Perez in qualifica a Suzuka – Fonte: Oracle Red Bull Racing via X

Leggi anche: F1 | GP Giappone – RISULTATI Qualifiche: Perez si arrende a Verstappen per soli 66 millesimi. Sabato difficile per Leclerc


Le parole di Perez al termine delle qualifiche del GP del Giappone

Intervistato da Jean Alesi a sessione conclusa, il messicano ha confessato: “Oggi sono andato bene, sono arrivato molto vicino a Max, ho fatto un buon giro. È stato però complicato in pista, soprattutto concludere i giri era difficile, perché è piuttosto semplice perdere un paio di decimi nell’ultima chicane. Siamo riusciti a mettere insieme il giro, però per pochissimo non è stato sufficiente, purtroppo.”

“Siamo stati molto vicini per tutto weekend, anche nella marcia di avvicinamento alle qualifiche”, ha proseguito Perez. “Quando ci sono questi piccoli margini, qualunque cosa può fare la differenza. Non ho avuto una grande uscita all’inizio del giro, e quello avrebbe potuto cambiare tutto. Ma siamo in una buona posizione per domani.”

Il pilota della numero 11 ha infine concluso: “Il nostro passo gara non è stato particolarmente forte stamattina, però abbiamo lavorato abbastanza e quindi speriamo che domani riusciremo ad essere forti.”


Seguici sui social: TelegramTikTokInstagramFacebookTwitter


Crediti immagine di copertina: Oracle Red Bull Racing via X

Articoli Correlati

F1 | Rivelazione shock di Hamilton: “Finsi di stare male per non partecipare ai test, pensavo che…”

Maria Grazia De Sanctis

F1 | Red Bull lascia senza parole sul 2023: “Non ci aspettavamo proprio tutti questi successi ma a Singapore…”

Maria Grazia De Sanctis

F1 | GP Australia, Sintesi Prove Libere 1 – Verstappen subito davanti, Leclerc 5°

Elia Aliberti

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.