Maggio 21, 2024
Paddock News 24
F1JapaneseGPPN24

F1 | GP Giappone – Sintesi qualifiche: Verstappen è in pole.

Max Verstappen, il campione del mondo in carica, fa un’altra pole position e anche in Giappone è davanti a tutti. A seguire c’è il compagno di squadra, Sergio Perez; in terza posizione Lando Norris dopo un’impressionate performance con la McLaren.

Nella sessione di FP3 abbiamo visto Verstappen davanti a tutti, in seconda e terza posizione erano Perez e Russell. La Red Bull è stata decisamente forte nelle simulazioni di qualifica (come si è visto poi in Q1, Q2 e Q3 con Verstappen sempre in cima alla classifica).

Anche la Mercedes ha fatto un’ottima performance nella terza sessione di prove libere mentre la Ferrari, che ha avuto un ottimo weekend in Australia, si è trovata in difficoltà nei giri lanciati. Se invece guardiamo la simulazione di passo gara, la rossa è stata tra le migliori e la Red Bull sembrava avere qualche problema con la vettura.

GP Giappone qualifiche sintesi
GP Giappone – Sintesi Qualifiche: è pole per Verstappen, seguono Perez e Norris. (Immagine: FormulaPassion)

Q1

Già all’inizio della prima parte delle qualifiche, Verstappen si prende il primo posto davanti a tutti e fa vedere ancora una volta la velocità della sua RB20.

La Mercedes e la McLaren non riesco a farsi notare come avrebbero voluto. Hamilton e Russell finiscono rispettivamente in nona e dodicesima posizione, mentre Piastri e Norris in quinta e settima.

Alonso separa le due Red Bull prendendosi la seconda posizione a + 0.388 dall’olandese. Perez, a +0.437 dal compagno di squadra, si posiziona terzo.

Le Ferrari si prendono il quarto e il sesto posto con, rispettivamente, Leclerc e Sainz che non riescono ad avvicinarsi quanto vorrebbero ai rivali nella Red Bull.

Impressionante la performance di Bottas che esce dalla zona eliminazione e fa passare in Q2 la sua Sauber, Zhou invece segna il tempo più lento della sessione e finisce in 20esima. Anche le due RB fanno degli ottimi giri e passano nella seconda fase delle qualifiche.

Stroll, Gasly, Magnussen, Sargeant e Zhou sono i cinque eliminati del Q1.


Leggi anche: F1 | GP Giappone – Norris terzo nelle qualifiche: “Il duro lavoro sta dando i suoi frutti”


Q2

Anche per il Q2 le Red Bull si prendono subito i primi due posti in classifica, con Perez dietro Verstappen per 12 millesimi.

Ottimo giro di Lando Norris che va terzo segnando un 1.28:940, rispetto all’1.28:740 di Verstappen. Piastri non riesce ad avvicinarsi tanto quanto il compagno e si accontenta del sesto posto.

Dopo il primo giro cronometrato le Ferrari si prendono il quinto e il settimo posto (rispettivamente Carlos Sainz e Charles Leclerc). Tra Norris e Sainz si mette Fernando Alonso con un altro buon giro.

Quando inizia il secondo giro lanciato per i piloti, Leclerc rischia e rimane nel box per salvare un treno di gomme. Le due Mercedes invece riprovano il giro, avendo prima girato con gomma usata, così da prendersi la terza posizione con la macchina di Hamilton. Russell non riesce a fare un giro buono quanto il compagno e si prende la settima posizione.

Infine, grande giro di Tsunoda nel suo GP di casa, riesce ad andare in decima posizione e si salva passando in Q3. Ricciardo viene mandato in zona eliminazione proprio dal compagno giapponese e domenica partirà 11esimo.

Gli eliminati della seconda fase delle qualifiche in Giappone sono: Riccirado, Hulkenberg, Bottas, Albon e Ocon.

GP Giappone qualifiche sintesi
GP Giappone – Sintesi Qualifiche: è pole per Verstappen, seguono Perez e Norris.
(Immagine: Sportmediaset)

Q3

Nell’ultima parte delle qualifiche la Red Bull rimane la favorita, anche se la McLaren con Norris e la Mercedes con Hamilton hanno dimostrato di potersi avvicinare.

Finito il primo giro cronometrato per tutti (tranne Leclerc), Verstappen è primo seguito da Norris e Perez. Poi ci sono Sainz e Piastri.

Una volta che tutti i piloti sono rientrati nei box, la SF-24 n.16 esce dalla pit-lane per l’unico giro veloce della sessione per il pilota monegasco. Ma, come si era già visto dalle FP3, oggi la Ferrari ha faticato e Leclerc, nonostante il settore centrale viola, non si migliora molto e chiude in settima posizione.

Nel secondo e ultimo giro spinto del Q3, Perez si migliora e si prende la seconda posizione. La pole position è di Verstappen, completano la top 3 Perez e Norris.

Sainz non si migliora e finisce in quarta posizione, seguito da Alonso e Piastri. Hamilton finisce settimo dopo il secondo giro spinto con qualche miglioramento. Il compagno non può dire lo stesso e si posiziona dopo Leclerc in nona posizione. Completa la top 10 Yuki Tsunoda che non riesce a migliorarsi.


Seguici sui social: TelegramTikTokInstagramFacebookTwitter


Immagine copertina: rossomotori.it

Articoli Correlati

DTM | Oschersleben – Qualifica 2: prima fila targata Porsche, quarto Bortolotti

Alessandro P

IndyCar | Saint Petersburg GP – Qualifiche: un esaltante Newgarden conquista la prima pole position del 2024

Lorenzo P

F1 | GP Qatar, Piastri in pole position! RISULTATI shootout

Francesca Anna T

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.