Luglio 25, 2024
Paddock News 24
BritishGPF1PN24

F1 | GP Gran Bretagna – La RB20 del venerdì non convince Verstappen: “C’è del lavoro da fare”

Max Verstappen inizia il venerdì del GP della Gran Bretagna con qualche difficoltà. Per l’olandese, la pioggia potrebbe essere decisiva.

Non sempre va tutto rosa e fiori. L’olandese ha iniziato a farci l’abitudine in questa stagione. Dopo un 2023 da dominatore in discusso, quest’anno in Red Bull cominciano a venir fuori le prime difficoltà. Si inizia con il venerdì, come nel GP di Gran Bretagna, dove Max Verstappen sembra non riuscire a raggiungere i tempi del suo avversario, Lando Norris. E’ solo venerdì ma il campione in carica ha rivelato alcune preoccupazioni.

Verstappen GP Gran Bretagna
La RB20 di Verstappen con la livrea speciale in onore del GP di Gran Bretagna (crediti: Formula1)

Inizio difficile per Verstappen nel GP di Gran Bretagna

Le sessioni di prove libere si sono chiuse con Lando Norris davanti a tutti. Max, invece, ha segnato come miglior tempo un 1:27.729, che gli è valso la quarta posizione nelle FP1. Quello che colpisce è il distacco dall’inglese, avanti di 3 decimi. Nelle FP2, nonostante Verstappen sia riuscito ad abbassare il suo tempo, ha chiuso in settima posizione. Non un inizio ideale per il numero 1, che ha lamentato una mancanza di bilanciamento della vettura. A Silverstone, la Red Bull ha portato anche un fondo nuovo. Tuttavia, è lecito ribadire, che il tutto potrebbe far parte di una procedura a cui il team RB ci ha spesso abituati. Il venerdì, macchina inguidabile a detta di Verstappen. Il sabato tutto sembra risolto. Rispetto al passato però, la Red Bull non si può permettere un passo falso, perchè dietro di loro c’è una McLaren con un Norris molto agguerrito.


Leggi anche: F1 | GP Gran Bretagna – Le parole di Norris dopo il venerdì a Silverstone


Cos’è andato storto nella RB20? parla Verstappen

Con le soft non siamo andati bene, invece nelle FP2 con le medium la situazione è migliorata. C’è un po’ di lavoro da fare. Abbiamo apportato alcune modifiche alla macchina dalle FP1 alle FP2. Dobbiamo analizzare cosa migliorare per domani“, cosi Max Verstappen ha riassunto il suo venerdì a Silverstone. L’olandese ha perso anche il controllo della vettura alla Chapel. Tuttavia, ha minimizzato: “è’ stato solo una scivolata, quindi ho abortito il giro”.

Come sempre in Gran Bretagna, il fattore meteo incide molto sull’intero weekend di gara e Verstappen lo sa bene: “penso che pioverà un po’, quindi dobbiamo tenerne conto domani”.


Seguici sui social: TelegramTikTokInstagramFacebookTwitter


Immagine in copertina: @verstappennews su X

Articoli Correlati

ELMS | Cambia il format qualifiche in LMP2, Van Uitert: “Ottima opportunità per i piloti Bronze”

Alessandro P

DTM | Vermeulen e il rapporto con Verstappen: “Ci scambiamo spesso idee, il padre Jos è stato fondamentale per la mia carriera”

Alessandro P

F1 | Horner lancia una sfida particolare: “Sono pronto a giocarmi la casa”

Luigi Belfiore

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.