Luglio 14, 2024
Paddock News 24
F1LasVegasGPPN24

F1 | GP Las Vegas – McLaren vuole chiudere in bellezza, Stella: “Ci sarà molto da imparare”

Nonostante tutti i punti interrogativi, il team di Woking mantiene alte le aspettative per l’ultimo double header della stagione.

Se Las Vegas può essere tutto ciò che vuoi, per McLaren può essere la ciliegina sulla torta. Questi ultimi due Gran Premi in calendario, infatti, possono veramente essere l’occasione per il team inglese di calare il sipario su una stagione complessivamente più che positiva. Dai primi appuntamenti, dove a malapena i piloti riuscivano a raggiungere la zona punti, ai sette podi in totale nelle ultime sei gare, lo sviluppo della MCL60 è stato a dir poco strabiliante. Con tutte le incognite che questo nuovo circuito porta con sé, il team di Woking può almeno contare su una vettura affidabile e competitiva.

Las Vegas McLaren
Las Vegas ospiterà il penultimo Gran Premio di un’ottima stagione per McLaren – Fonte: mclaren.com/racing

Leggi anche: F1 | I 7 peccati che potrebbero rendere folle il GP di Las Vegas


L’entusiasmo dei piloti McLaren per il Gran Premio di Las Vegas

“È finalmente giunto il momento di correre a Las Vegas! Non aspettiamo altro da quando l’anno scorso è stato annunciato il Gran Premio”, confessa Norris. “Il circuito è nuovo per tutti noi. Mi preparo da un po’ di tempo al simulatore ma sperimentarlo durante le prove libere sarà interessante. Abbiamo avuto un paio di buone gare, con quattro podi nelle ultime cinque. Sono determinato a restare costante durante gli ultimi due Gran Premi della stagione e chiudere in bellezza”.

Piastri, con un Gran Premio da dimenticare alle spalle, commenta: “Non vedo l’ora di arrivare a Vegas e di cominciare con quest’ultimo double header della stagione. Si prospetta una gara divertente, da guidare in una location unica”.

“Vegas non è nuova solo per me, ma lo è anche per tutti gli altri, quindi non potrà che essere un weekend interessante. Il team ha fatto un lavoro incredibile con la vettura questa stagione e spero di riuscire a tornare nei punti”, conclude il rookie australiano.

L’orgoglio del Team Principal, Andrea Stella

“Ci prepariamo a dare il via all’ultimo double header di questa stagione, che ha dato al team la possibilità di dimostrare il suo duro lavoro, la sua concentrazione e la sua determinazione a raggiungere il nostro obiettivo di tornare sul podio”, analizza il Team Principal della McLaren, Andrea Stella. “L’atmosfera sarà incredibile al Gran Premio di Las Vegas, e il circuito è nuovo per tutti. Ci sarà molto che dovremo imparare durante le varie sessioni, ma so per certo che il team non deluderà.”


Seguici sui social: TelegramTikTokInstagramFacebookTwitter


Crediti immagine di copertina: mclaren.com/racing

Articoli Correlati

FIA GT World Cup 2023 | WRT e ROWE Racing, i primi team ufficiali di BMW ad annunciare i piloti per Macao

Alessandro P

F1 | Anteprima GP Gran Bretagna – Verstappen non si scoraggia: “Vogliamo tornare a lottare”

Francesca Brusa

F1 | GP Miami – Norris: ancora rischio incidente in pit lane

Paddock News 24

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.